6.2 C
Milano
26. 02. 2024 18:35

Auto e moto: quale assicurazione stipulare

La polizza di responsabilità civile in Italia è obbligatoria per qualsiasi veicolo circolante su strada

Più letti

Chiunque circoli su strada con un’auto, una moto o un ciclomotore ha l’obbligo di stipulare una polizza assicurativa. L’obbligo vige solo sulla polizza per la responsabilità civile, che copre i danni causati alle cose o a terze persone mentre si è alla guida. Questo tipo di polizza può avere durata annuale, o la si può anche sospendere per un certo periodo di tempo, quando si ha la certezza di non utilizzare il veicolo su strada, soprattutto nel caso di motociclette e ciclomotori.

Quanto costa l’assicurazione moto

L’assicurazione RC moto ha un costo medio ridotto, che varia però a seconda di alcuni parametri, tra cui la data di immatricolazione del veicolo, il tipo di utilizzo, la data di nascita e il luogo di residenza dell’assicurato. Al variare di questi parametri si possono ottenere preventivi decisamente molto diversi; lo stesso avviene nel momento in cui si decide di aggiungere delle garanzie assicurative al contratto che si sta stipulando. Oltre all’RC moto infatti molti attivano anche coperture in caso di danni al guidatore, necessità di contattare l’assistenza stradale. Alcune compagnie assicurative permettono di attivare o disattivare la copertura assicurativa quante volte si vuole nel corso dell’anno, prolungandone la durata nel tempo nel caso in cui non si usi il veicolo; può essere una soluzione perfetta per coloro che utilizzano la moto o il ciclomotore solo occasionalmente. Effettuando un confronto dei prezzi per l’assicurazione ciclomotore o motocicletta è più semplice trovare l’offerta migliore disponibile; tenendo conto che per comprendere quale sia la più conveniente è importante verificare tutte le tutele attivabili e i massimali di spesa.

L’assicurazione auto

Per quanto riguarda l’assicurazione auto valgono le medesime affermazioni fatte poco sopra. Alcune compagnie assicurative permettono al cliente che installa una scatola nera di ottenere uno sconto, qualora il suo stile di guida sia cauto e attento alle regole della strada; allo stesso modo è possibile spendere meno per l’assicurazione che tutela dai danni causati da eventi meteorologici o dai furti nel caso in cui il veicolo sia ricoverato in un garage durante le ore notturne. Le possibili personalizzazioni della polizza auto sono poi moltissime; si possono proteggere i cristalli, i danni subiti dal conducente, anche nel caso in cui fosse un neopatentato, o con età inferiore ai 25 anni. Maggiore è il tempo di guida completamente privo di incidenti, o coinvolgimento in sinistri, e minore è il costo della polizza assicurativa. È questo il metodo della classe di merito, che premia tutti i guidatori più attenti, indipendentemente dalla compagnia assicurativa alla quale si rivolgono. Influiscono pesantemente sul costo del premio annuale anche i massimali rimborsabili dalla compagnia assicurativa in caso di sinistro; è quindi consigliabile verificarli con attenzione.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Le polizze obbligatorie

Come abbiamo già detto la polizza di responsabilità civile in Italia è obbligatoria per qualsiasi veicolo circolante su strada. Se le forze dell’ordine trovano un veicolo senza polizza RC attiva la sanzione può superare i 3.000 euro, che sfiorano i 7.000 euro nel caso in cui il medesimo evento si verifichi nuovamente entro due anni. Le altre tipologie di polizze assicurative non sono obbligatorie, ma offrono ovviamente vari vantaggi, infatti tantissimi automobilisti e motociclisti stipulano contratti assicurativi che prevedono varie tutele e garanzie. Spesso chi vende un’auto o una moto a rate prevede nel contratto di vendita l’obbligo per il cliente di stipulare una polizza che copra i danni correlati al furto o all’incendio del veicolo.

In breve

FantaMunicipio #20: una città più a suon di musica

La notizia della settimana per la città riguarda senza dubbio la musica e la presentazione, effettuata nel corso di...
A2A
A2A