8.2 C
Milano
04. 12. 2022 19:47

Dove guardare la Serie A a New York

Più letti

New York City è una delle mete preferite dai turisti di tutto il mondo, e non a caso: in città ci sono innumerevoli musei, negozi e attrazioni per tutti i gusti. Uno dei tanti vantaggi di una visita alla Grande Mela è che i grandi appassionati di calcio non dovranno perdersi nemmeno una partita della loro squadra del cuore: sono tanti i bar che trasmettono le partite della Serie A! New York vanta una florida scena calcistica, grazie a generazioni di famiglie italiane che tengono molto alle proprie radici, ma anche ovviamente agli espatriati che vivono in questa incredibile città. Tra una visita al museo e una passeggiata a Central Park, approfittane per condividere un bel pomeriggio di sport con altri tifosi, mangiando il tipico cibo da pub e bevendo dell’ottima birra. 

Per recarsi a New York i cittadini italiani possono richiedere l’ESTA, un’autorizzazione di viaggio elettronica che sostituisce il classico visto. Ma quali sono i migliori bar per assistere a una partita di calcio a New York?

Smithfield NYC 

Probabilmente non esiste un posto migliore dello Smithfield Hall per guardare una partita in tutti gli Stati Uniti. Questo locale storico si trova a Chelsea, nel cuore della città e a pochi isolati dal Madison Square Garden. In questo bar non c’è un tavolo dal quale non si possa vedere una partita, e le più importanti vengono trasmesse sul grande schermo in modo da permettere a tutti gli interessati di seguire.

Allo Smithfield si possono seguire innumerevoli partite dei maggiori campionati europei e le coppe nazionali, oltre ovviamente a Champions League, Europa League e Conference League. Attualmente è possibile vedere non solo la Serie A italiana, ma anche alcune partite della B. Il loro sito web è aggiornato con il programma completo di due settimane di programmazione, e se non vedi la tua partita puoi sempre inviare loro un’email. Promettono che faranno il possibile per accontentarti!

Cosa si può mangiare allo Smithfield davanti al grande schermo? Sicuramente i classici piatti americani come hamburger e pulled pork con salsa BBQ fatta in casa, ma anche Jameson wings, alette di pollo glassate al whiskey, e piatti da brunch come waffle e pollo fritto con lo sciroppo d’acero. Da bere avrai una vasta scelta di birre alla spina e in bottiglia, cocktail e whiskey importati da Irlanda, Scozia e Giappone.

The Football Factory al Legends NYC

Molti diranno che il Legends, pub irlandese vicino a Koreatown, sia la casa del calcio a New York. Non è un’affermazione così azzardata, visto che qui si incontrano oltre 30 fanclub tra cui anche il club dei tifosi del Milan newyorkesi. Con oltre 20 schermi dedicati a un centinaio di partite a settimana, si tratta dell’habitat ideale per chiunque vada in cerca di calcio e compagnia nella Grande Mela. Il menu del pub è ricco di piatti da condividere, come dip di spinaci e carciofi, bastoncini di mozzarella pastellati e bucce di patate gratinate con formaggio e bacon, oltre a classici da pub come shepherd’s pie, fish&chips e panini. 

Direzione New York

Naturalmente, ci sono molti altri bar sportivi in tutta la città a cui va una menzione d’onore. La birreria Paulaner Brauhaus è il luogo ideale per una partita della Bundesliga, e Mr. Dennehy’s nel Greenwich Village offre la possibilità di guardare la partita nel caffè all’aperto.

Chi si reca a New York o in qualsiasi altra parte degli Stati Uniti può richiedere un ESTA, che non è esattamente un visto ma è molto più facile da richiedere e costa anche molto meno. Per richiedere l’ESTA non si deve prendere appuntamento in ambasciata o al consolato, ma basta uno smartphone o un altro dispositivo elettronico. Una volta approvato, l’ESTA è valido per 2 anni e ti permette di organizzare viaggi in altre parti degli Stati Uniti dove cercare altri bar sportivi.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...