21.4 C
Milano
22. 05. 2024 13:21

Manzoni, 150 anni dalla morte. Fontana: «Grazie a presidente Mattarella per aver onorato un grande lombardo»

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana: «Mattarella è rimasto colpito dalla bellezza del Monumentale»

Più letti

«Il Presidente della Repubblica ha ribadito la grande importanza che Alessandro Manzoni ha avuto nella storia culturale, e non solo, del nostro Paese». Così il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che ha definito Manzoni «un grande lombardo», al termine della prima tappa del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, oggi al Famedio del Cimitero Monumentale di Milano per le celebrazioni del 150° anniversario della morte dello scrittore.

Fontana: «Onorati di avere qui Mattarella per celebrare Manzoni»

«Lo abbiamo ringraziato – prosegue Fontana – e siamo onorati della sua partecipazione a questa ricorrenza. Il Presidente Mattarella è rimasto colpito dalla bellezza del Monumentale e ha più volte ribadito l’importanza dell’opera svolta dallo scrittore».

«Nel pomeriggio – conclude il governatore – ci recheremo, sempre con il Capo dello Stato, a visitare ‘Casa Manzoni’ nel centro cittadino».

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...