Non molti sanno che l’Oltrepò Pavese oltre che per i vini è molto apprezzato anche per il frumento e, in generale, tutti i tipi di cereali utili per impastare il pane. Per far conoscere questa realtà che ancora oggi si avvale di tecniche antiche, l’associazione Calyx organizza per domenica prossima, 11 novembre, un’escursione a tema con lezione di panificazione sulle colline dell’Oltrepò, a Val di Nizza, in provincia di Pavia: una zona che ospita l’omonimo un torrente che un tempo alimentava diversi mulini e dove ancor oggi i cereali crescono lungo i pendii delle colline.

Si partirà alle 14.00 dalla Cascina Serzego e in compagnia di guide locali che spiegheranno gli aspetti naturalistici, agrari e storici si farà un’escursione di circa tre chilometri sul pendio della collina. A metà percorso si raggiungerà un’antica borgata dalle caratteristiche case in pietra locale dove è ancora possibile riconoscere un edificio utilizzato come deposito di grano dai marchesi Malaspina, dominatori dell’Appennino durante il Medioevo. Una volta tornati alla cascina si verrà coinvolti in una lezione pratica di panificazione durante la quale ciascun partecipante potrà imparare a preparare l’impasto e creare la propria pagnotta, che gusterà accompagnata da un tagliere di salumi e formaggi. Per informazioni e prenotazioni calyxturismo@gmail.com.