GourmArte, alla scoperta delle eccellenze del gusto a prezzi pop

GourmArte
GourmArte

I più importanti chef d’Italia, i prodotti di eccellenza del Bel Paese, i maestri pasticceri più virtuosi del territorio si riuniscono a GourmArte, la fiera di Bergamo giunta alla settima edizione, in programma da sabato 1 a lunedì 3 dicembre. Duecento prodotti da conoscere, cinquemila piatti da assaggiare, 24 chef eccellenti ai fornelli: ogni giorno, nelle cucine a vista del ristorante, si alternano i maestri del panorama nazionale e ai tavoli, con mise en place rigorosamente all’altezza, verranno servite le loro prelibate creazioni culinarie.

PIATTI RICERCATI • Fra gli Interpreti del Gusto, Roberto Conti e Claudio Sadler riveleranno al pubblico le proprie tecniche più raffinate componendo live piatti dalla preparazione ricercata. Ristoranti stellati, quindi, ma prezzi da fast food: l’ingresso è gratuito ma le degustazioni ai tavoli sono alla portata di tutti: piatto salato + calice di vino a 15. Oppure pizza + calice di vino e piatto dolce + calice di vino a 10 euro. Oltre agli show cooking, agli incontri e agli approfondimenti tematici, si potranno effettuare, acquistandole, anche tante degustazioni strutturate, proposte dai numerosi espositori, i Maestri del gusto, che accompagneranno il visitatore durante il percorso, raccontando il territorio e la tradizione che stanno alla base dei loro prodotti.

In fiera ci saranno sono le aziende più organizzate e strutturate che si stanno distinguendo per la qualità che esprimono i loro prodotti. Anche quest’anno non mancheranno Custodi del Gusto, gli artigiani che hanno saputo mantenere viva la produzione di specialità agroalimentari tradizionali e gli Esploratori del Gusto che, partendo dalla Lombardia, si prodigano nella produzione, nella selezione ed eventuale nell’importazione e distribuzione, di bontà provenienti dal resto d’Italia e dal mondo. Info su gourmarte.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here