23.7 C
Milano
07. 08. 2020 05:47

Prima alla Scala: l’Attila che fa arrabbiare gli ambientalisti

Più letti

Desecretati gli atti del Cts: nonostante il comitato chiedesse misure differenziate per regioni, Conte decretò il lockdown

Da giorni le opposizioni al Governo e il Copasir chiedevano che fossero desecretati gli atti riguardanti il Cts prodotti...

Bollettino regionale, superati i 25.000 casi nella provincia meneghina dall’inizio della pandemia: Milano, +7

Continuano ad aumentare i guariti e dimessi (+208), e in provincia di Lodi e Sondrio non si registrano nuovi...

Rossana Casale, Grazia di Michele e Mariella Nava: “Cantautrici” pronte ad incantare l’Arena Milano Est

Il 30 agosto le "Cantautrici", Rossana Casale, Grazia di Michele e Mariella Nava calcheranno il palco dell'Arena Milano Est....

L’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente ha diffidato la direzione artistica del Teatro alla Scala di Milano in relazione alla decisione di portare sul palco del teatro un cavallo durante lo svolgimento della “prima” di Sant’Ambrogio: quest’anno l’opera lirica scelta, l’Attila, prevede l’entrata in scena del protagonista in groppa ad un cavallo. Di fatto, l’associazione chiede di ripensarci e «di non sottoporre il cavallo a inutile stress che potrebbe configurarsi nel reato di maltrattamento in quanto l’animale sarebbe usato in un contesto non usuale alla sua vita naturale e questo utilizzo ripetuto sia nelle prove che durante le serate in scena potrebbe provocare all’animale un trauma da stress molto forte».

Un tempo era celebre la manifestazione degli animalisti davanti al teatro contro la parata di vip in pelliccia. Con l’estinguersi progressivo dell’uso di pellicce veri per i capi invernali da parte degli stilisti, anche quella sorta di tradizione è andata spegnendosi. A riaccendere gli animi sarà questa volta direttamente uno dei protagonisti che comparirà sul palco del Piermarini. Difficile, infatti, che la direzione artistica della Scala inneschi una marcia indietro su uno degli impianti scenici più significativi dell’opera scelta, che sarà diretta da Riccardo Chailly e verrà seguita dal palco reale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

In breve

Rossana Casale, Grazia di Michele e Mariella Nava: “Cantautrici” pronte ad incantare l’Arena Milano Est

Il 30 agosto le "Cantautrici", Rossana Casale, Grazia di Michele e Mariella Nava calcheranno il palco dell'Arena Milano Est....

Bollettino regionale, superati i 25.000 casi nella provincia meneghina dall’inizio della pandemia: Milano, +7

Continuano ad aumentare i guariti e dimessi (+208), e in provincia di Lodi e Sondrio non si registrano nuovi casi. Va ricordato inoltre che,...

Rossana Casale, Grazia di Michele e Mariella Nava: “Cantautrici” pronte ad incantare l’Arena Milano Est

Il 30 agosto le "Cantautrici", Rossana Casale, Grazia di Michele e Mariella Nava calcheranno il palco dell'Arena Milano Est. Tre storie artistiche molto differenti...

Milano, in arrivo i prefabbricati per gli studenti: 50 nuovi moduli per “allargare” le scuole

In vista della riapertura delle scuole il prossimo mese, il Comune di Milano ha completato l'acquisto delle strutture necessarie per garantire lo svolgimento delle...

Coronavirus, si va verso la proroga dell’obbligo della mascherina fino al 31 agosto

Secondo le indiscrezioni che giungono dal Governo si va verso il prolungamento dell'obbligo della mascherina nei luoghi pubblici al chiuso fino al 31 agosto....

Potrebbe interessarti