viale murillo 10
viale murillo 10

Un esempio virtuoso, frutto di un mix di azioni, apartire da un innovativo intervento di riqualificazione, grazie al quale sono stati ottenuti una riduzione dei consumi energetici del 74 per cento e un risparmio complessivo in bolletta dell’80%: ecco il nuovo condominio di viale Murillo 10 che entra a pieno titolo tra gli edifici milanesi all’avanguardia attraverso un corretto utilizzo degli incentivi nazionali e locali.

 

Enel X, Teicos Group e ROCKWOOL Italia hanno sostenuto la campagna di Legambiente Lombardia “Condomini Efficienti”, dedicata alla promozione dei vantaggi della riqualificazione energetica dei condomini e alla divulgazione degli incentivi messi a disposizione dal Comune di Milano con il contributo a fondo perduto previsto dal bando BE2.

Composto da nove unità abitative suddivise in cinque piani, il condominio di viale Murillo 10 era in classe energetica G, con un consumo pari a 175kW/mq2 l’anno e riscaldato ancora a gasolio. Non solo. Presentava importanti problemi di infiltrazione sulla copertura e di degrado della facciata.

Gli interventi si sono concentrati su: risanamento della facciata e isolamento termico a capotto; rifacimento della copertura e isolamento termico; isolamento delle salette del piano terra e di tutti i vani riscaldati.

Infine, è stata eseguita la sostituzione dell’impianto termico con una pompa di calore a gas. La nuova classe energetica è la C con una totale valorizzazione dell’immobile. Enel X promette ora di riqualificare dal punto di vista energetico ma anche della sicurezza quanti più edifici possibile in Italia.


www.mitomorrow.it