20.3 C
Milano
27. 05. 2022 04:43

FantaMunicipio #20: l’importanza della collaborazione tra cittadini e istituzioni

Ventesimo appuntamento con il FantaMunicipio: cittadini e istituzioni insieme su più fronti. Il punto

Più letti

Partiamo da un punto da cui, come sempre, non ci discostiamo: ogni problema, questione o progetto che riguarda la città può essere risolto o realizzato al meglio grazie alla collaborazione con i cittadini. È da una proposta dei cittadini che è nato, ormai più di dieci anni fa, il delizioso giardino condiviso di via Pepe all’Isola. E sono sempre loro ad aver firmato un nuovo patto di collaborazione con il Comune per garantirne la manutenzione e l’apertura fino al 2024.

Ora hanno chiesto – e ottenuto – un incontro con alcuni esponenti politici per la futura riqualificazione di via Porpora (anche se come primi interventi si amplieranno gli spazi pedonali davanti alle due scuole Tito Speri e Quintino di Vona) al Municipio 3 e sul tema spinoso del disagio giovanile in Municipio 7. L’incontro genera discussione e proposte a cui l’amministrazione può e deve ispirarsi.

FantaMunicipio #20: cittadini e istituzioni insieme su più fronti

Cittadini e istituzioni insieme su più fronti – Municipio 1

Telecamera per la ztl – Voto 6,5

Finalmente in pre-esercizio – per trenta giorni – la telecamera (recuperata da ingresso Area C di via Olona oggi non più necessaria) che controllerà la zona a traffico limitato di via Cesare da Sesto e piazza Sant’Agostino, istituita nel 2020 su richiesta di un comitato di residenti. L’intervento nasce dall’esigenza di contrastare carico-scarico notturno e doppie file in particolare nei giorni di mercato (martedì e sabato). La piazza invece resta, pur dopo la riqualificazione, una landa desolata.

Municipio 2

Ancora ritardi per il tram – Voto 5

I lavori per il prolungamento del tram 7 nel quartiere Adriano sono bloccati. Colpa dell’amianto trovato sottoterra, che richiederà una bonifica ulteriore. Ora si aspetta l’approvazione del nuovo finanziamento (che arriverà nelle prossime settimane) e la ripresa dei lavori prevista per la primavera. Da lì altri quindici mesi di lavoro. I residenti chiedono comunque che si continui a realizzare il tratto di binario in via Adriano e nelle aree non da bonificare, così da limitare i disagi.

Municipio 3

Primo sopralluogo per Verde Porpora – Voto 9

Primissimo sopralluogo di fronte alla scuola Tito Speri per il progetto pilota Verde Porpora a cui hanno partecipato rappresentanti del Municipio 3 (i consiglieri comunali Claudio Santucci e Francesca Zanasi Gabrielli Panza), la preside e un gruppo di rappresentanti genitori della scuola. Il progetto, che tra le prime azioni prevede anche un intervento su via Sacchini (dove si accede all’adiacente scuola Quintino di Vona), immagina una via Porpora alberata e più vivibile.

Municipio 4

Il futuro dell’ex Imperiale – Voto 7

L’edificio che fu (anche) dell’ex cinema Imperiale, abbandonato dagli anni ’80, rinascerà come soluzione residenziale. Siamo in corso XXII Marzo, a due passi dal centro città. Verrà demolito l’edificio esistente – fatiscente – e realizzato (su progetto di Abitare Co.) un nuovo edificio elegante, battezzato 5 Giornate Building, di sette piani, finti giochi prospettici e terrazze ricavate all’interno. Intervento immobiliare a parte, si chiude così uno dei tanti buchi urbani della nostra Milano.

Municipio 5

Edilizia convenzionata al Vigentino – Voto 7,5

Aperto l’avviso per 105 appartamenti in affitto (ma ce ne sono altri in vendita) a tariffe convenzionate in via Antegnati: il progetto, 5Square, è sviluppato dalla società immobiliare Redo. Prime consegne entro aprile. In un paio di anni, nella vicina via Amidani, sorgeranno altri duecento appartamenti in vendita a prezzi convenzionati. Due tasselli per contenere la crescita dei costi delle case. Tra le opere di urbanizzazione previste, una connessione ciclo-pedonale con il Ticinello.

Municipio 6

Nuovi binari in viale Gorizia – Voto 6

Proseguono i lavori di ammodernamento dell’armamento tranviario di viale Gorizia: intervento abbastanza articolato, motivo per il quale si finirà soltanto ad aprile. L’obiettivo, naturalmente, è ridurre rumori e vibrazioni. Sembra invece tramontato il progetto, discusso già nel 2016, sulla pedonalizzazione di via Vigevano per collegare meglio la stazione di Porta Genova con la Darsena. Una bellissima idea, rilanciata da Confesercenti, che vorremmo fosse ripresa con ambizione.

Municipio 7

Disagio giovanile in Martinetti – Voto 7,5

Una cinquantina di persone hanno incontrato Federico Bottelli, consigliere comunale e presidente della Commissione Casa e Piano Quartieri, con l’assessora alle Politiche sociali e giovanili del Municipio 7 Roberta Lamberto. Il tema? Il disagio giovanile in zona Martinetti e dintorni. Gli esponenti politici hanno proposto più controlli da parte delle forze dell’ordine e più passaggi di Amsa sul breve periodo, spazi di aggregazione e sinergie con le associazioni sul più lungo raggio.

Municipio 8

Tra Palasharp e Lido – Voto 7

Nel corso di una commissione sono stati comunicati aggiornamenti sull’ammodernamento di due impianti sportivi. Al Palasharp il progetto prevede il ripristino della struttura per sport (volley, basket, tennis, ciclismo, scherma, danza sportiva, equitazione, sport invernali su ghiaccio) e per lo spettacolo. Al Lido, invece, verranno riqualificati gli edifici storici presenti e verrà realizzato un nuovo centro sportivo indoor (piscina, area idroterapia/SPA, sala fitness, caffetteria, ludoteca).

Municipio 9

Un patto per via Pepe – Voto 8

Firmato il patto di collaborazione tra Comune e l’associazione Isola Pepe Verde per la rivitalizzazione dei giardini condivisi di via Pepe. Il primo affidamento risale ormai al 2010 e nel corso degli anni lo spazio è diventato tra i più piacevoli della zona. Con questo accordo, valido fino a fine 2024, l’associazione si impegna – oltre a garantire custodia, manutenzione e apertura dell’area – a promuovere un modello di sviluppo urbano più umano e a coinvolgere le istituzioni scolastiche.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...