Enza Fretto

Enza Fretto
68 anni, pensionata
Milanese dal 1970 per seguire il marito

LA MILANO DEL FUTURO È…A TESTA ALTA

Non ero contenta quando sono venuta qui, lasciavo la Sicilia per una città che mi è apparsa grigia, con gente fredda come il suo clima. Poi mi sono imposta di conoscerla, ogni anno la situazione è migliorata, ho fatto mio tutto ciò che c’è di positivo: i teatri, i concerti, le mostre. Ho imparato che per cogliere la bellezza di Milano bisogna camminare a testa alta, oggi sono contenta di vivere in una città europea che è capace di offrire tanto.

www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/