Enza Fretto

Enza Fretto
68 anni, pensionata
Milanese dal 1970 per seguire il marito

IL FUTURO A MILANO È… A TESTA ALTA

Non ero contenta quando sono venuta qui, lasciavo la Sicilia per una città che mi è apparsa grigia, con gente fredda come il suo clima. Poi mi sono imposta di conoscerla, ogni anno la situazione è migliorata, ho fatto mio tutto ciò che c’è di positivo: i teatri, i concerti, le mostre. Ho imparato che per cogliere la bellezza di Milano bisogna camminare a testa alta, oggi sono contenta di vivere in una città europea che è capace di offrire tanto.

www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/