24.1 C
Milano
29. 05. 2024 17:13

Il futuro a Milano, la lettrice Silvia: «Non dimentichiamoci dei clochard: vogliamo abbandonarli al loro destino?»

Più letti

Silvia C.
53 anni, impiegata
Milanese dal 2018

Vorrei parlare dei clochard, persone che da invisibili possono assolutamente diventare visibili e protagoniste. Milano non è soltanto arte, cultura, finanza e lusso: è anche la città dei senzatetto. Parlare con alcuni di loro potrebbe far aprire gli occhi a tanti di noi: hanno rispetto, cultura e conoscono a fondo le strade di questa metropoli. Servirebbe un aiuto concreto nei loro confronti: vogliamo davvero continuare ad abbandonarli al loro destino?

In breve

FantaMunicipio #32: nuove pedonalizzazioni, ci vuole tattica per rallentare

Questa settimana torniamo a parlare di mobilità lenta, di sicurezza stradale e di pedonalizzazioni: sono infatti state approvate alcune...