15.6 C
Milano
24. 04. 2024 17:47

Vaccini, il pressing dei rettori ha successo: arrivano le dosi anche per gli atenei

Dopo le lettere di protesta dei rettori arrivano i vaccini anche per il personale universitario degli atenei milanesi

Più letti

Nelle scorse settimane i rettori degli atenei lombardi avevano scritto più volte alla Regione Lombardia per considerare anche il loro personale come soggetto a rischio, quindi da considerare prioritario nelle vaccinazione.

Novità. I rettori si chiedevano perchè non potessero essere equiparati agli altri insegnanti per i quali partirà la campagna vaccinale nei prossimi giorni.

L’assessore al Welfare Letizia Moratti proprio ieri ha annunciato l’accordo con gli atenei. Verranno vaccinati così 15.000 persone tra docenti, ricercatori e personale tecnico amministrativo. Da martedì le dosi verranno distribuite ai 14 atenei presenti nell’accordo: le università di Bergamo, Brescia, dell’Insubria, la Liuc, lo Iuus e l’università di Pavia, a Milano la Statale, la Bicocca, il Politecnico, l’Humanitas, la Vita-Salute del San Raffaele, la Cattolica, la Bocconi e lo Iulm.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Le somministrazioni verranno effettuate direttamente dal personale delle università. Ad esempio la Bicocca utilizzerà il presidio medico del suo campus, nel quale verranno anche vaccinati i lavoratori della Statale, della Bocconi e della Cattolica.

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...