MI consigli un lavoro? Dall’officina alla farmacia anche con i social network

social network

I social network? Sempre più importanti anche nell’attività di selezione personale: a confermarlo un’indagine sul social recruiting di Fondazione Emblema, presentata nei giorni scorsi al Forum della Borsa del placement di Napoli. Molti gli spunti interessanti: in primis il fatto che i giovani, grandi frequentatori dei social, non li usano bene dal punto di vista professionale e spesso vengono scartati per la cattiva reputazione creata sul web. Aspetto, questo, da non sottovalutare, visto che appena il 10% dei selezionatori non usa alcun social network.

Linkedin è lo strumento più usato in fase di selezione dei candidati, seguito a distanza da Facebook, che mantiene comunque un ruolo centrale per l’attività di analisi della reputazione dei candidati, e Skype, sintomo di una sempre maggiore diffusione dei video colloqui. I recruiter si affidano ai social perché aumentano la precisione, migliorano la diversificazione e allargano il raggio d’azione, velocizzando, nel contempo, il processo di selezione e diminuendo i costi. Resta, tuttavia, molto da fare: la specializzazione sul tema è affidata prevalentemente a iniziative personali e il 57% delle aziende dichiara che non fa e non prevede di fare formazione ad hoc.

 

Niente rifiuti
SELEZIONI PER 57 OPERATORI ECOLOGICI

Manpower, filiale di Piazza Velasca, ricerca a Milano per importante azienda cliente leader nei servizi ambientali ed energetici 57 operatori ecologici per il periodo invernale. Pochi i requisiti richiesti, ma fondamentali possesso di patente B e disponibilità immediata per un contratto a termine (Ccnl dipendenti di imprese esercenti servizi ambientali) fino al 10 gennaio 2019. prevista una visita medica preassuntiva. Orario di lavoro: full time dal lunedì al sabato. Retribuzione: 1.296 euro lordi mensili. Maggiori informazioni e candidature sul sito manpower.it.

 

Clamoroso alla Cimbali
OPPORTUNITÀ NELL’AZIENDA DI MACCHINE DA CAFFÈ

Era il 1912 quando Giuseppe Cimbali apriva a Milano un negozio per la lavorazione del rame: chissà se immaginava che sarebbe diventata un’azienda leader nella produzione di macchine da caffè professionali. Oggi il Gruppo Cimbali conta circa settecento dipendenti e non mancano nuove opportunità professionali nel quartier generale di Binasco: al momento si cercano progettisti software con laurea in Ingegneria informatica, buona conoscenza di programmazione in linguaggio C/C++ per sistemi embedded e sistemi operativi real-time. Spazio anche a tirocini come data analyst e operations procurement. Stage anche al Mumac, il museo della macchina da caffè, per giovani interessati a sporcarsi le mani in varie attività: dalla comunicazione all’hospitality. Info su cimbali.it/contatti/lavora-con-noi.

 

Acqua e olio tutto a posto?
GI GROUP CERCA UN TAGLIANDISTA AUTO

Gi Group, per azienda cliente, sta cercando un/una tagliandista auto, che svolgerà attività di supporto generale nelle attività di officina, concentrandosi prevalentemente, appunto, sui tagliandi di automobili. Si richiedono esperienza pregressa di almeno un anno nella mansione, esperienza in concessionaria e officina, disponibilità a effettuare straordinari.
Orario di lavoro: dal lunedì al sabato, nella fascia dalle 8.00 alle 19.00, secondo indicazioni aziendali. Si offre contratto iniziale di due mesi con possibilità, però, di proroghe e assunzione presso azienda cliente. Luogo di lavoro: Milano, zona viale Certosa. Gli interessati possono inviare la propria candidatura via e-mail, scrivendo all’indirizzo milano.cassala@gigroup.com.

 

Magazzini da sistemare
SELEZIONI IN CORSO GRIFFATE DURING

Fine dell’anno, tempo di inventari: non sarà il lavoro della vita, ma di certo è una buona opportunità. During è a caccia, per esempio, di addetti all’inventario, anche senza esperienza, che si occuperanno di rilevare i prodotti presenti in negozi/magazzini con l’ausilio di un lettore codice a barre fornito sul luogo di lavoro. Tra i requisiti: precisione; disponibilità al lavoro serale/notturno e nei festivi, a viaggiare giornalmente con mezzi aziendali sul territorio nazionale, principalmente in Lombardia e zone limitrofi, eventualmente anche pernottando, quando necessario, fuori dalla propria residenza e regione (costi a carico dell’azienda). Si offre contratto part time di 4 ore, Ccnl Multiservizi II LV, della durata di circa un mese, con possibilità di proroghe. Info su during.it.

 

La ricetta giusta
FARMAPIÙ CERCA UNA RISORSA

Farmapiù, divisione specialistica del gruppo Lavoropiù, cerca per importante azienda cliente un/a farmacista collboratore/collaboratrice per parafarmacie di Milano e provincia. Le principali mansioni di cui si dovrà occupare saranno: accoglienza, consulenza e servizio al cliente, gestione della vendita e relative operazioni di cassa, gestione del magazzino e rifornimento degli scaffali. Si offre contratto iniziale a tempo determinato, finalizzato all’assunzione, con percorso di crescita e formazione continua. Requisiti: laurea in Farmacia o Ctf; iscrizione all’Albo; esperienza nella mansione di almeno sei mesi. Completano il profilo ideale: predisposizione al lavoro di squadra, orientamento al cliente, flessibilità e proattività. Candidature su lavoropiu.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here