19.5 C
Milano
16. 06. 2024 09:50

San Siro resta in piedi ma il futuro ora preoccupa. I residenti: «Più concerti? Peggio delle partite»

Che ne sarà del Meazza senza più calcio?

Più letti

La decisione della Soprintendenza di Milano di porre il vincolo sullo stadio San Siro – decisione presa all’unanimità da tutti i sovrintendenti lombardi – ha lasciato soddisfatti tutti coloro contrari al progetto congiunto di Inter e Milan, che prevedeva l’abbattimento del Meazza per fare spazio al nuovo stadio. Un verdetto che ha lasciato anche molti interrogativi al Comitato Sì San Siro, ora molto preoccupato per quello che sarà il futuro dell’impianto senza le due squadre milanesi.

San Siro senza Inter e Milan, quale futuro?

Inter e Milan sono infatti decise ad abbandonare la loro attuale casa: i nerazzurri puntano a Rozzano, mentre i rossoneri hanno individuato a San Donato la zona giusta per un nuovo stadio. E San Siro che fine farà? L’ipotesi è di utilizzarlo in modo ancora più massiccio per grandi eventi come ad esempio i concerti. Un’opzione che però non convince i residenti. «Dobbiamo dire grazie ai Fedrighini, ai Monguzzi (capogruppo di Europa Verde), ai Giungi (consigliere Pd) che da subito si sono schierati contro il progetto per accontentare i versanti ambientalisti che oggi, per primi, hanno manifestato grande preoccupazione per i concerti che si sono svolti negli ippodromi della Maura e del Galoppo», ha detto Nicola Pelosi, portavoce del Comitato.

san siro nuovo stadio a La Maura
San Siro

Concerti a San Siro, non mancano le polemiche

«Ma di concerti ce ne sono stati 19 anche al Mezza e se le squadre andranno via da Milano aumenteranno esponenzialmente, e da aprile a ottobre – ha aggiunto -. A livello di traffico e impatto acustico sono molto peggio delle partite». Critiche anche da parte del capogruppo di Forza Italia Alessandro De Chirico: «La delibera votata dalla giunta a giugno è troppo soft rispetto ai tantissimi disagi subiti dai residenti. Questi devono essere liberi di rientrare nelle loro abitazioni a qualsiasi orario. In tal senso, la futura Ztl di San Siro dovrebbe essere ampliata fino ai tanti parcheggi di interscambio (Bisceglie, Lampugnano, Molino Dorino, San Leonardo) e ampliato il servizio di navette».

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...