-0.2 C
Milano
09. 02. 2023 10:07

Sensation on ice, il più grande parco del ghiaccio mai allestito a Milano apre davanti alla Stazione Centrale

Parliamo di 1.300 mq di percorso ghiacciato, 1.500 mq di scenografia e un gigantesco albero

Più letti

Nuova iniziativa da segnalare a Milano in vista del Natale. Si chiama “Sensation on ice” e aprirà il 7 dicembre davanti alla Stazione Centrale, in piazza Duca d’Aosta. Si tratta di un grande parco del ghiaccio, il più grande mai allestito nel capoluogo lombardo, come tengono a sottolineare gli organizzatori.

Sensation on ice, i numeri

Bastano i numeri per dare un’idea dell’importanza dell’evento: parliamo di 1.300 mq di percorso ghiacciato, 1.500 mq di scenografia e un gigantesco albero delle meraviglie di 18 metri con 15mila luci led. Il tutto è stato organizzato da regione Calabria e Grandi stazioni reatail, con l’obiettivo di rievocare le ambientazioni tipiche dei paesaggi nordici invernali e offrire sport e divertimento a costo zero.

Alberi di Natale, Sensational On Ice
Alberi di Natale

 

Sensation on ice, pattinaggio

«Una suggestiva scenografia di luci accoglie un circuito di pattinaggio mai visto in città per forma e dimensioni e una pista di dimensioni più contenute dove i più piccoli potranno praticare lo Snow Tubing e altre attrazioni per trascorrere momenti divertenti in famiglia o con gli amici». In sostanza, si potrà pattinare in tutta piazza Duca d’Aosta.

Sensational on ice, info utili

Da sottolineare che si potrà pattinare gratuitamente. Si paga soltanto l’eventuale noleggio dei pattini per chi non se li porta da casa. L’inaugurazione è fissata per il 7 dicembre, il giorno dopo in cui verrà acceso anche l’albero in piazza del Duomo. Sensation on ice sarà aperto fino all’8 gennio tutti i giorni dalle 10 alle 22 l’Ice rink e dalle 10 alle 19 la pista Snow Tubing.

In breve

FantaMunicipio #19: progetti per una “movida responsabile” nei quartieri

Il progetto Movida Responsabile gestito da Ala Milano Onlus ha interessato con un questionario duemila giovani sul consumo di...