8.8 C
Milano
11. 04. 2021 05:22

#movida: cibo design alla cucina e Gatto Panceri al Memo Restaurant Music Club

Più letti

Protesta sul tetto del Cpr di via Corelli: tre migranti feriti

Una protesta è andata in scena nella serata di sabato presso il Centro di permanenza per i rimpatri (Cpr)...

In 300 assembrati per il video del rapper: in via Micene scoppia la guerriglia con la Polizia

Un gruppo di circa 300 ragazzi si è ritrovato per un video rap in via Micene, alla periferia di...

Bollettino regionale Covid: tasso di positività al 5,6%, intensive -4, ricoveri -193, decessi +81

I positivi al Covid-19 riscontrati nelle ultime 24 ore in Lombardia sono 2.974 con la percentuale tra tamponi eseguiti...

Massimo Pisati La Cucina, a due passi dal fashion district di via Tortona, è un ambiente informale ma finemente arredato: suggestivo il colpo d’occhio sulle ampie vetrate della serra, che caratterizzano la sala principale esposta su via Ghisleri. Dopo un lungo girovagare tra Stati Uniti, Europa, Turchia e Giappone, Massimo Pisati ha aperto un nuovo ristorante nelle adiacenze dello store del fratello Valter, affermato interior designer. La lista dei vini – contenuta, ma in continua evoluzione – è curata dal sommelier Marcello Marchese.

Via Arcangelo Ghisleri 1, Milano

Metro 2, Sant’Agostino

Aperto dalle 19.00 alle 23.00, domenica dalle 11.30 alle 15.00

353.37.22.936

 

Lui sì che ha sette vite

Continua il viaggio del Memo Restaurant Music Club nella storia della musica italiana. Domani sera il locale di via Monte Ortigara accoglie Gatto Panceri, tre volte sul palco del Festival di Sanremo e altre sette volte in qualità di autore di brani in gara per la manifestazione principe della nostra musica. Con Panceri suoneranno Tato Illiano alla batteria, Giovanni Mautone al basso, Paolo Galletto alle tastiere e programmazioni ed Edoardo Fascione alla chitarra.

Via Monte Ortigara 30, Milano

Cena dalle 20.00

Concerto live dalle 22.00

02.54.01.98.56

 

A fare pem pem

Tre sale con altrettanti generi musicali, dall’house all’hip hop, passando per dance e commerciale. Il 22 febbraio Le Rotonde di Garlasco saranno in fermento per la presenza di ospite d’eccezione, che attende la conferma da giudice di The Voice of Italy: Elettra Lamborghini. Il volto italiano del latin pop mondiale, con il suo singolo di debutto Pem Pem, ha superato i quaranta milioni di visualizzazioni su YouTube. Serata a “rischio” sold-out: la prenotazione è vivamente consigliata.

Via Leonardo da Vinci 48, Garlasco (Pv)

Domani dalle 23.00

Prevendite su mailticket.it

331.29.92.776

info@lerotonde.com

 

Una serata total black

Vincitore di due premi ai South African Music Awards con il suo terzo disco Home Brewed, Black Coffee sbarcherà il 23 febbraio ai Magazzini Generali per una notte in cui non si limiterà a mixare le canzoni, ma le reinterpreterà creando nuove bombe per il dancefloor. Riservato, fantasioso, silenzioso, enigmatico e audace, il lavoro di Black Coffee mostra tutte le sfaccettature della scena house africana, scavalcando i cliché afroamericani e gli eccessi da palcoscenico a favore di una sofisticata sobrietà. La serata è realizzata in collaborazione con Club Nation.

Via Pietrasanta 16, Milano

Metro 3, Lodi T.I.B.B.

Il 23 febbraio alle 23.00

02.53.93.948

 

www.mitomorrow.it

www.facebook.com/mitomorrowoff

Articolo precedenteArea B, si parte!
Articolo successivoTutti ai Raccordati compreso Moncler

In breve

Anche Guido Bertolaso vaccinatore a domicilio

«Questa mattina Guido Bertolaso ha smesso i panni di coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia e ha vestito quelli...