20.6 C
Milano
17. 05. 2022 02:22

Comunali, tutti gli indizi portano a Luca Bernardo: «Corro per vincere»

Questo pomeriggio il primario di Pediatria del Fatebenefrattelli era presente al gazebo della Lega: sarà lui la scelta definitiva?

Più letti

Tutti gli indizi portano a Luca Bernardo. Potrebbe essere proprio il primario di Pediatria del Fatebenefratelli il candidato del centrodestra per le prossime Comunali a Milano. Questo pomeriggio è stato intercettato al gazebo della Lega di via Fauché per la raccolta firme volta al referendum sulla riforma della Giustizia.

Luca Bernardo parla già da candidato sindaco

Il primario di Pediatria parla già come se fosse il candidato certo del centrodestra. Ai cronisti che lo hanno intercettato ha dichiarato senza mezzi termini: «Corro per vincere».

Tuttavia per l’ufficialità bisognerà attendere martedì come dichiarato da Salvini questa mattina. «Ho sentito Salvini, non ancora gli altri leader della coalizione – ha confermato le indiscrezioni Luca Bernardo -. Io ci sono e la mia candidatura nascerebbe dalla città e dalla società civile».

Sullo sfidante Sala ammette invece di stimarlo, ma che comunque ha una visione diversa per Milano. «Ho sempre votato il centrodestra – ha aggiunto -, ma non rivelo per quale partito della coalizione. La priorità per la città è il rilancio sociale dopo i mesi della pandemia».

A Luca Bernardo non dispiacerebbe neanche la presenza di Gabriele Albertini come vicesindaco: «L’ho incontrato. È una persona straordinaria e che stimo tantissimo. Avrebbe tutte le qualità per affiancare al meglio il lavoro del sindaco – ha concluso -. Però, anche questa, è un’indicazione che non spetta a me ma alla coalizione».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...