23.7 C
Milano
20. 06. 2024 05:27

Natale a Milano 2023, avviso pubblico per la ricerca di sponsor per le festività

Siamo in pieno agosto ma è online sul sito del Comune di Milano l'avviso pubblico

Più letti

Siamo in pieno agosto ma è online sul sito del Comune di Milano l’avviso pubblico relativo al progetto “Natale a Milano 2023“, finalizzato all’individuazione di sponsor tecnici interessati a realizzare in città iniziative nel periodo delle festività 2023-2024. Enti pubblici o privati, imprese e altri soggetti potranno presentare proposte di sponsorizzazione inerenti a quattro ambiti.

Natale a Milano, avviso pubblico

Sarà possibile realizzare idee creative e progetti per il concept “Il Natale degli Alberi” (1° ambito), che prevede l’allestimento di alberi in differenti spazi della città, ad eccezione di piazza del Duomo che quest’anno sarà oggetto di specifiche iniziative istituzionali. Inoltre, si potranno proporre installazioni luminose (2° ambito) per vie e assi commerciali cittadini (ogni progetto dovrà riguardare almeno due località, una interna e una esterna alla cerchia della circonvallazione filoviaria 90/91) ed elaborare progettualità che prevedano una installazione creativa per “Il Natale degli Alberi” integrata da proposte illuminotecniche (3° ambito).

lavoro a natale a Milano
lavoro a natale a Milano

Natale a Milano, il bando

Saranno valutate le offerte di sponsorizzazione per la realizzazione dell’albero, in linea con “Il Natale degli Alberi”, e della Volta luminosa della Galleria Vittorio Emanuele II (4° ambito). Il bando prevede tre possibili date per la consegna dei progetti: 25 settembre, 16 ottobre e 30 ottobre 2023. Le iniziative si svolgeranno in periodi differenziati, tra il 1° novembre 2023 e il 31 gennaio 2024.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Natale a Milano, Duomo

Il Duomo di Milano potrebbe registrare un anno da record con oltre 35 milioni di incassi. Intanto, tra gennaio e giugno di quest’anno più di un milione e mezzo di turisti sono entrati nella Cattedrale, con un incremento del 30% rispetto alla prima metà del 2022. A dirlo è stato il direttore generale della Veneranda Fabbrica del Duomo di MilanoFulvio Pravadelli, in occasione della presentazione di “Duomo 4.0”.

In breve

FantaMunicipio #35: con il Comune storia di gerarchie e di ascolti a metà

Piscina Scarioni e Chiaravalle: due ambiti per cui è interessare esaminare le mosse del Comune e il ruolo del...