6.8 C
Milano
19. 01. 2022 18:19

Pre-Cop26, ultima giornata al MiCo: gli ambientalisti si preparano ad una nuova marcia a Milano

L'evento milanese è servito per porre le basi in vista della Cop-26 di fine mese a Glasgow in cui i Paesi del mondo saranno chiamati a rivedere gli accordi in tema di ambiente

Più letti

Dovrebbe essere stilato nella giornata di oggi, al termine della seduta ministeriale plenaria prevista in mattinata, il documento finale della Pre-Cop26, che vive oggi la sua giornata finale.

Pre-Cop26, alle 14 la conferenza stampa di chiusura

Alle 14 ci sarà la conferenza stampa conclusiva dell’evento tenuto al MiCo, in cui i ministri dell’Ambiente di 50 Paesi e i tecnici dell’agenzia ambientale dell’Onu Unfccc si sono incontrati per preparare la conferenza annuale dell’Onu sul clima (Cop26) prevista a Glasgow dal 31 ottobre al 12 novembre. Nella discussione di ieri sono stati affrontati i temi legati ai cambiamenti climatici, a una nuova finanza più trasparente, come richiesto anche da Youth4climate e da Greta Thunberg, intervenuta nei giorni scorsi alle manifestazioni organizzate in città e che ha avuto modo di incontrare il premier italiano, Mario Draghi.

A Glasgow, a fine mese, i 197 Paesi che hanno firmato l’Accordo di Parigi saranno chiamati a presentare un impegno per la decarbonizzazione in grado di garantire risultati migliori rispetto a quelli del 2015, quando il documento è stato approvato.

Ancora ambientalisti in strada

Dopo la grande marcia di ieri che ha coinvolto oltre 50mila persone, gli ambientalisti di Fridays for Future ed altre siglie scenderanno di nuovo in strade per ribadire ai capi di stato di non aver fiducia nelle lore parole e di voler azioni concrete mirate alla salvaguardia dell’ecosistema.

L’appuntamento è il 2 ottobre alle ore 15 in largo Cairoli. I manifestanti cercheranno di raggiungere il MiCo doce si terrà appunto la conferenza stampa della Pre-Cop26.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...