17.7 C
Milano
16. 06. 2024 01:22

Vaccini, Bertolaso difende la Regione: «La cattiva notizia prevale sugli aspetti positivi»

Il consulente per la campagna vaccinale risponde alle critiche ricevute negli ultimi giorni durante una trasmissione. Poi infastidito abbandona il collegamento

Più letti

Dopo il caos di Aria Spa ed una campagna vaccinale che continua ad andare a rilento, il consulente Guido Bertolaso rispedisce al mittente le accuse ricevute negli ultimi giorni.

Le dichiarazioni. «In Lombardia c’è stato un caos estremamente limitato ad alcune zone della regione – ha dichiarato Bertolaso  a Sky Tg24 – Come sempre la cattiva notizia prevale sugli aspetti positivi».

Il consulente per la campagna vaccinale vede invece diversi aspetti positivi in ciò realizzato finora.«Ogni giorno vengono vaccinate 32-33mila persone soprattutto over 80, i più fragili e gli insegnanti, secondo le linee del governo – ha aggiunto Bertolaso -. Fra gli anziani sono stati vaccinati oltre il 50% degli over 80, con l’obiettivo di fare a tutti la prima dose entro il 12 aprile».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Tuttavia Bertolaso incalzato dalla domanda della giornalista su quando inizieranno le veccinazione per le fasce più vulnerabili, ha risposto: «Le stiamo già facendo. Criticate Bertolaso tanto mi pare che sia uno sport abbastanza normale. Io non me la prendo. Fate quello che volete». Dopodichè ha lasciato il collegamento visibilmente infastidito.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...