14.1 C
Milano
26. 05. 2024 04:18

Alluvione in Emilia Romagna, Milano scende in campo con un carico di 500 brandine

«Aspettiamo istruzioni per far partire uomini e mezzi», ha aggiunto Sala

Più letti

Il Comune di Milano non è rimasto a guardare l’alluvione in Emilia Romagna che ha causato già nove morti e migliaia di sfollati. Un convoglio della Protezione civile del Comune di Milano è partito per Ravenna con un carico di 500 brande, destinate alle persone evacuate dalle loro case a causa delle alluvioni degli scorsi giorni in Emilia Romagna.

Alluvione in Emilia Romagna, le brande

Le brandine, caricate su un furgone e un mezzo 4×4, sono state inviate nelle aree alluvionate nell’ambito del sostegno fornito dal sistema della Protezione civile di Regione Lombardia per l’emergenza. Un aiuto concreto per le tante persone che hanno dovuto abbandonare le proprie case e in questo momento non sanno letteralmente dove dormire.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Alluvione in Emilia Romagna, dichiarazioni

«Siamo pronti a fornire tutti gli aiuti che verranno richiesti – dichiara Marco Granelli assessore alla Protezione civile –. In questo momento così difficile per l’Emilia Romagna siamo vicini alle popolazioni e ai Comuni vittime dell’alluvione». La situazione è talmente grave che anche il Gran Premio di Formula 1 previsto a Imola è stato cancellato.

Alluvione in Emilia Romagna, dichiarazioni

«Aspettiamo istruzioni per far partire uomini e mezzi», ha aggiunto in una story sul suo profilo Instagram il sindaco Beppe Sala. Con perfino le autostrade chiuse è difficile muoversi ma non appena sarà possibile farlo da Milano arriveranno quindi altri aiuti per le popolazioni dell’Emilia Romagna.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...