6.8 C
Milano
19. 01. 2022 18:47

Tre è meglio di due, arriva la campagna “Fly to Milano”

I turisti in arrivo in città grazie all'iniziativa possono allungare il soggiorno gratuitamente

Più letti

Si chiama “Fly to Milano”. E’ la campagna promozionale finalizzata a rilanciare il turismo in città, realizzata da Milano&Partners, in collaborazione con SEA Milano Airports, Assolombarda, Confcommercio – Federalberghi Milano, Confersecenti e NEXI, PayTech europea.

Come funziona “Fly to Milano”?

L’iniziativa “Fly to Milano” regala una notte in più ai visitatori e alle visitatrici che arrivano a Milano in aereo e che hanno una prenotazione alberghiera per almeno due notti. Di fatto, “Fly to Milano” consentirà ai titolari di biglietti aerei per gli aeroporti di Malpensa o Linate che prenotano almeno due notti in uno degli hotel che aderiscono all’iniziativa di prolungare il soggiorno per una notte gratis.

fly ro milano

Questo vale per tutti i viaggiatori e le viaggiatrici in aereo che atterrano a Milano, da un aeroporto di partenza sia italiano che internazionale. L’iniziativa è patrocinata da Federalberghi Milano che agisce per tramite YesMilano, sul cui sito hotels.yesmilano.it è presente l’elenco completo degli hotel aderenti.

I proprietari degli alberghi sono liberi di personalizzare l’offerta, di modo che gli ospiti possano eventualmente conservare la terza notte gratuita per la prossima volta soggiornano in hotel. «A Milano non ci accontentiamo di parlare di ripartenza, mettiamo in campo direttamente iniziative concrete per realizzarla – ha spiegato Martina Riva, Assessora allo Sport, Turismo e Giovani del Comune di Milano -. Milano sarà un’attraente e sicura meta turistica per chi vorrà trascorrere una vacanza durante le festività natalizie nella nostra scintillante città». Per maggiori dettagli yesmilano.it.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...