3.7 C
Milano
21. 01. 2022 00:20

Carla Fracci: l’omaggio in via Tommei 2 a chi ha fatto grande Milano, le foto

Emozionante il ricordo di Benne Menegatti, il 92enne marito dell’ex etoile della danza, durante lo scoprimento della targa dedicata alla memoria della ballerina

Più letti

Inaugurata oggi una targa in memoria di Carla Fracci in via Tommei al civico numero 2, la sua prima casa. Alla cerimonia ha preso parte Beppe Menegatti, marito 92enne di Carla Fracci, Giusy Palumbo e il Sindaco uscente della città di Milano, Giuseppe Sala. 

Carla Fracci, una targa nei luoghi della sua giovinezza 

Carla Fracci ha vissuto in via Tommei 2 con la sua famiglia fino ai 23 anni di età: «E’ stato il comitato di quartiere a chiederla. Il sindaco Sala mi ha informato della cerimonia in una lettera gentile — ha raccontato il marito 92enne Beppe Menegatti —. Fa una grande tenerezza perché da quella palazzina in periferia inizia la sua carriera». Menegatti, che fu assistente alla regia di Visconti in gioventù, si lascia andare ai ricordi legati alla casa di via Tommei. «L’accompagnavo fin sotto casa negli anni ‘54-’55, prendevamo lo stesso tram e ci sedevamo su una panchina. Non sono mai salito, mi fermavo all’ingresso – ha aggiunto -. Via Tommei era una casa di ringhiera, con il bagno sulle scale, per riserbo non mi facevano salire. Sono felicissimo che si possa vedere da dove è partita una milanese che si è fatta strada nel mondo attraverso tanto lavoro». 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...