5.3 C
Milano
06. 12. 2021 13:02

Il comitato Trivulzio chiede aiuto a Sala. Un’infografica illustra la precaria situazione nella RSA

Il comitato dei parenti delle vittime del Trivulzio chiede ancora chiarezza. Un'infografica mostra ancora numerosi reparti contaminati all'interno della struttura

Più letti

I parenti delle vittime del Pio Albergo Trivulzio continuano a chiedere chiarezza sull’attuale situazione all’interno della struttura. La settimana scorsa il comitato aveva avuto l’opportunità di confrontarsi con il supervisore scientifico della Rsa, il professor Pregliasco, ma le loro domande non hanno ancora ricevuto risposte.

Il nuovo comunicato. Data la mancanza di risposte da Pregliasco, il comitato si rivolge direttamente al sindaco Sala. « Vista la forte presenza del Comune di Milano – si legge nell’ultimo comunicato stampa del comitato – nel Consiglio di Amministrazione e nel Consiglio di Indirizzo del Pio Albergo Trivulzio, chiediamo al sindaco Giuseppe Sala, garante della salute dei suoi cittadini, se può rassicurarci sul fatto che ora la situazione è sotto controllo».

infografica trivulzio

Infografica. In attesa di un riscontro da parte delle autorità e dalla direzione del Pat, i parenti delle vittime, in base alle testimonianze raccolte, hanno elaborato un’infografica che illustrerebbe l’attuale situazione all’interno della casa di riposo. Nell’intero complesso sarebbero numerosi i reparti contaminati, e altrettanto numerosi quelli chiusi per l’aumento di decessi o per insufficienza di personale.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...