3.5 C
Milano
10. 12. 2022 04:19

Oms: «Virus nel Nord Italia prima di quando ci si è resi conto»

Più letti

«Esiste la possibilità che il virus sia circolato in nord Italia prima di quando ci si è resi conto che ci fosse».

Posizione. La conferma è arrivata anche dal direttore per le emergenze dell’Oms, Mike Ryan, in merito alla scoperta della presenza del virus nelle acque fognarie di Torino e Milano già a dicembre. «Quella italiana è una scoperta importante – ha aggiunto -, i dati vanno ulteriormente investigati ma al momento non cambiano la nostra ipotesi sull’origine del virus».

Farmaco. Sempre dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, arrivano conferme sui buoni risultati dell’uso dello steroide desametasone. «Sebbene i dati siano ancora preliminari, la recente scoperta come potenziale salvavita per i pazienti di Covid-19 in condizioni critiche ci ha fornito un motivo per festeggiare», ha detto il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus. E ha aggiunto: «La prossima sfida è aumentare la produzione e distribuire rapidamente ed equamente il desametasone in tutto il mondo, concentrandosi su dove è maggiormente necessario. La domanda è già cresciuta, a seguito dei risultati del processo britannico che mostra il chiaro vantaggio del desametasone»

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...