22.3 C
Milano
29. 05. 2024 13:36

Recovery Fund, Fontana: «Non spenderemo le risorse in bici elettriche e monopattini»

Il presidente Fontana parla del Recovery Fund e lancia una frecciatina a Sala: le dichiarazioni

Più letti

Il presidente Fontana è intervenuto durante l’evento organizzato dal Sole 24 Ore “Smartland”. È stata l’occasione per parlare degli aiuti che arriveranno attraverso il Recovery Fund.

Le dichiarazioni.  «Credo che sarà importante guardare alla prossima programmazione europea e ai fondi che verranno messi a disposizione dell’Ue – ha dichiarato Fontana -. Anche in questo caso credo che non si debbano fare delle distribuzioni a pioggia per favore l’acquisto delle bici elettriche o dei monopattini. Si dovranno fare degli investimenti che abbiamo una visione di più ampio respiro, non accontentarci di piccoli interventi spot».

Attilio Fontana

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Secondo il governatore l’investimento delle risorse in Lombardia seguirà le linee guide dettate dall’Unione Europea. «Noi abbiamo presentato un nostro progetto per l’utilizzo delle risorse del Recovery Fund che va nella direzione di seguire le linee di intervento date dall’Europa – ha aggiunto -: digitale, transizione verde, rigenerazione urbana e attrattivi territoriale. Speriamo che queste nostre proposte vengano prese in considerazione».

Autonomia. C’è stato anche il tempo per una battuta sull’autonomia regionale, cavallo di battaglia della Lega ormai da anni. «L’autonomia è un tema che dovrà essere ripreso in esame e che purtroppo la pandemia ha messo al di fuori del dibattito politico – ha sottolineato Fontana -. Per le Regioni, per i territori, è assolutamente fondamentale ricominciare a parlare di Autonomia, ricominciare a dare alle Regioni e ai territori più capacità decisionali. Se vogliamo guardare al futuro con rinnovato entusiasmo dovremo anche passare attraverso questa importante riforma istituzionale senza la quale si rischia di vanificare tutti gli sforzi messi in campo».

In breve

FantaMunicipio #32: nuove pedonalizzazioni, ci vuole tattica per rallentare

Questa settimana torniamo a parlare di mobilità lenta, di sicurezza stradale e di pedonalizzazioni: sono infatti state approvate alcune...