12.8 C
Milano
24. 04. 2024 13:53

Ancora violenza a Milano: conducente Atm preso a sassate

Un nuovo episodio di violenza ai danni dei conducenti atm

Più letti

Pochi giorni fa i dipendenti Atm avevano inviato una lettera al ministero dell’Interno per chiedere maggiori controlli e sicurezza durante i turni di lavoro. Neanche il tempo di recapitarla che già si è verificato un nuovo episodio di violenza a Milano: un conducente della linea 67 è stato preso a sassate.

Violenza a Milano, gli aggressori attendevano il conducente

Il blitz è scattato verso le 21,30. L’autista del 67 è arrivato al capolinea di via Scanini ed è sceso dal mezzo per andare al bagno, una struttura metallica di Atm presente poco distante. Appena entrato nella toilette è partita una sassaiola che ha sfondato anche l’oblò di vetro sulle pareti.

Il dipendente Atm per fortuna non ha riportato ferite. Appena finita la sassaiola è scappato sul mezzo ed ha avvisato la centrale operativa. Dopo l’accaduto, l’uomo, probabilmente per lo spavento ha avuto un malore ed è stato trasportato all’ospedale Sacco.

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...