18.5 C
Milano
17. 10. 2021 20:36

Beppe Sala: “Cari elettori del centrodestra, serve gente competente”

"I cinque anni prossimi saranno delicati, saranno gli anni dei fondi del Pnrr, del rilancio dell'uso del Pnrr, ricordatevi che esiste il voto disgiunto"

Più letti

Il sindaco uscente di Milano, Beppe Sala, lancia un messaggio agli elettori del centrodestra in vista delle elezioni comunali del prossimo weekend: «Io dico agli elettori del centrodestra che c’è anche il voto disgiunto, quindi pensateci». 

Beppe Sala e i voti del centrodestra

È l’appello agli elettori del centrodestra del sindaco di Milano in vista delle elezioni di domenica, a margine dell’inaugurazione della cerimonia di scoprimento della targa in memoria di Carla Fracci, posta sul muro della casa di ringhiera dove visse con la sua famiglia. «La destra c’è, c’è un elettorato conservatore e di centrodestra, è un elettorato a cui io magari mi rivolgo, anche perché esiste ed è nelle regole democratiche il voto disgiunto – ha aggiunto – Quindi magari se qualcuno ci pensa, un sindaco te lo tieni per 5 anni, non esiste se non in casi rarissimi che un sindaco si dimetta, non può essere licenziato. I cinque anni prossimi saranno delicati, saranno gli anni dei fondi del Pnrr, del rilancio dell’uso del Pnrr, servono persone competenti».

In breve

Riqualificazione del Palazzo del Ghiaccio Agorà: il progetto del Milano Bears va avanti

Il progetto di riqualificazione del Palazzo del Ghiaccio Agorà di via dei ciclamini, da parte dell’hockey Milano Bears, va...