17.7 C
Milano
16. 06. 2024 00:38

Milano, il Vittorio Veneto compie 100 anni: un secolo di eccellenza tra premi Nobel e imprenditori

Nel 1923, il liceo scientifico apriva i suoi battenti, inaugurando un'epoca di cambiamenti profondi nel panorama educativo italiano

Più letti

Nel 1923, il liceo scientifico Vittorio Veneto di Milano apriva i suoi battenti, inaugurando un’epoca di cambiamenti profondi nel panorama educativo italiano. Istituito in seguito alla Riforma Gentile, il liceo era uno dei primi trentadue scientifici del Paese, avviando le lezioni nel biennio 1923-24. Originariamente considerato di “secondo rango” rispetto ai licei classici, lo scientifico era destinato principalmente agli studenti interessati alle facoltà di Scienze e Medicina, escludendo altre aree come Giurisprudenza.

liceo vittorio veneto
liceo vittorio veneto

Milano, il Vittorio Veneto compie 100 anni: festeggiamenti e innovazioni per il centenario

Il centenario del liceo Vittorio Veneto è stato segnato da una serie di eventi celebrativi, che hanno incluso un convegno per riflettere sulle origini e le sfide future dell’istituzione. Un momento culminante è stata l’inaugurazione del Museo della fisica e delle scienze, realizzato in collaborazione con il Museo della Scienza. Il museo ospita una collezione di antichi strumenti scientifici, testimonianze del lungo impegno della scuola nella ricerca e nell’educazione scientifica. Inoltre, la biblioteca del liceo ha esposto una mostra di libri antichi, mentre l’osservatorio astronomico ha aperto le porte agli appassionati di astronomia.

Milano, il Vittorio Veneto compie 100 anni: alunni Illustri e un’eredità di successo

Nel corso dei decenni, il liceo Vittorio Veneto ha formato personalità che hanno lasciato un segno indelebile in vari campi. Tra gli ex alunni più noti figurano il premio Nobel per la fisica Riccardo Giacconi, il rinomato fotografo Oliviero Toscani e l’imprenditore Fulvio Bracco, fondatore del gruppo farmaceutico che porta il suo nome.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Milano, il Vittorio Veneto compie 100 anni: cambiamenti di sede e evoluzione storica

Il liceo ha avuto diverse sedi nel corso degli anni, a partire dall’edificio in zona Crocetta, ora sede del liceo classico Berchet. La sua attuale ubicazione in via Angelo de Vincenti è stata inaugurata nel 1957. Nonostante le rigide regole del regime fascista che influenzarono i primi anni, il liceo ha sempre mantenuto un alto standard educativo, selezionando rigorosamente i suoi studenti attraverso un esame di ammissione.

Milano, il Vittorio Veneto compie 100 anni: un futuro come apripista culturale

Il liceo Vittorio Veneto non solo celebra un ricco passato, ma guarda anche al futuro con l’ambizione di rimanere un punto di riferimento nel panorama educativo. Questo centenario non è solo un momento di celebrazione, ma anche un’opportunità per riflettere sulle responsabilità educative e culturali che il liceo Vittorio Veneto continuerà a portare avanti, ispirando generazioni future alla ricerca della conoscenza e dell’innovazione.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...