20.3 C
Milano
27. 05. 2022 04:42

Busy Bees: a Milano il progetto educativo tutto italiano “musica-inglese-cibo sano”

Più letti

Il Gruppo Busy Bees completa l’acquisizione di 21 asili nido e scuole d’infanzia in Italia e raggiunge la cifra di 30 centri, di cui alcuni anche a MilanoCon l’acquisizione dei nuovi centri in Italia, Busy Bees diventa punto di riferimento per famiglie, istituzioni, educatori ed esperti del settore con l’obiettivo di promuovere l’educazione di qualità di bambine e bambini pronti a diventare cittadini del mondo grazie anche alla particolare proposta formativa bilingue e musicale. Il network include sia asili privati che strutture aziendali aperte anche al pubblico.

Busy Bees, il progetto educativo Made in Italy

“Da settembre saremo presenti in quattro regioni italiane con un chiaro piano di sviluppo nei prossimi cinque anni che prevede un’ulteriore crescita attraverso nuove aperture e acquisizioni. Con trent’anni di esperienza maturata nel settore, abbiamo la forza e l’orgoglio di promuovere in tutto il Paese, il nostro metodo educativo basato sull’apprendimento attraverso la musica anche dell’inglese” Dichiara Federica Ortalli, CEO Italia

L’offerta Busy Bees Italia: musica, Inglese e mangiar sano

Busy Bees grazie allo staff selezionato e formato con cura e alla consolidata esperienza nel settore della prima infanzia, riesce a valorizzare fin dai primi passi gli interessi e le inclinazioni biologiche e psicologiche di ogni bambino con un progetto educativo tutto italiano che mette al centro lamusica, la lingua inglese e l’importanza di un approccio sano all’alimentazione. 

Tra le proposte che il network offre alle famiglie italiane:

  • Il Metodo DoremiMusic, tutto italiano, si basa sulla consapevolezza che i bambini – fin dalla nascita – apprendono il linguaggio in modo spontaneo attraverso la sua musicalità, attingendo dalla loro naturale capacità di distinguere e comprendere i suoni. Sotto la guida quotidiana di educatori musicisti, i bambini sviluppano capacità di ascolto e comprensione del linguaggio musicale, traendone vantaggio per lo sviluppo cognitivo, comportamentale e sociale.
  • Inglese come esperienza quotidiana: mettendo al centro il linguaggio dei suoni, è previsto, già dal nido, l’inserimento integrato dell’inglese, competenza imprescindibile nella società moderna e che viene acquisita dai bambini in modo naturale nella loro routine quotidiana semplicemente utilizzando la capacità linguistica di cui tutti siamo dotati alla nascita.
  • Mangiare sano per coltivare un ideale ecologista del proprio corpo e la consapevolezza del benessere, particolare attenzione è rivolta all’educazione alimentare con menu stagionali a chilometro zero che diventano un vero e proprio laboratorio esperienziale per bambini alla scoperta dei principi nutritivi sani e del piacere di mangiare insieme.

Il Family Welfare in Italia un’opportunità tutta da scoprire

Busy Bees in Italia oggi vanta 30 asili che serviranno 1520 famiglie, impiegando 400 persone in staff (di cui il 97% rappresentato da donne). In un periodo post pandemia, come quello che stiamo vivendo, è noto quanto le famiglie abbiano sofferto la mancanza di servizi dedicati all’infanzia, e quante donne abbiano dovuto affrontare rinunce sia in termini occupazionali che dal punto di vista personale. Secondo l’agenzia europea Eurofund, aiutare le donne ad accedere, o restare, nel mondo del lavoro può contribuire a creare nuova ricchezza per un valore pari all’11% del PIL.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...