9 C
Milano
16. 01. 2022 19:17

Università di Pavia, un milione di euro per fuori sede e tirocinanti

Il fondo verrà destinato agli universitari fuori sede e agli studenti impegnati in tirocini formativi

Più letti

L’Università di Pavia ha stanziato un milione di euro per interventi straordinari a favore del diritto allo studio. Lo ha deciso il Consiglio d’Amministrazione dell’ateneo in vita del nuovo anno accademico.

Università di Pavia, la decisione del CdA sugli aiuti agli studenti

In particolare 750mila euro verranno destinati agli universitari fuori sede con un contratto di locazione valido per il 2020/21 e un Iseeu non superiore a 40mila euro. Altri 43mila euro verranno utilizzati per potenziare il servizio di consulenza psicologica e 60mila per il fondo per l’erogazione dei contributi straordinari gestito dall’EDiSU (l’ente per il diritto allo studio).

Restano fuori 147mila euro che saranno utilizzati per gli studenti che svolgono tirocini formativi. L’EDiSU ha già pubblicato un bando grazie al quale gli studenti possono accedere al fondo, se ne hanno i requisiti.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...