22.1 C
Milano
22. 06. 2021 09:48

Il curioso caso di due medici cinesi contagiati: si risvegliano con la pelle scura

Dopo un mese trascorso in terapia intensiva due medici cinesi contagiata si risvegliano con un "nuovo" colorito

Più letti

Sulle tv di stato cinesi sta rimbalzando una curiosa storia: due medici, Yi Fan e Hu Weifeing, entrambi colpiti dal coronavirus si sono svegliati dopo oltre un mese in terapia intensiva con la pelle scura.

medici cinesi neri

La spiegazione. Con molta probabilità la causa della variazione della pigmentazione della pelle va ricercata nei farmaci utilizzati in Cina per debellare il virus. Uno di questi in particolare avrebbe alterato alcune funzioni del fegato provocando il curioso risultato cromatico. Insomma, si tratta semplicemente di un effetto collaterale che dovrebbe scomparire appena sarà migliorata la funzione epatica.

 

In breve

A Milano un giardino in memoria di Nilde Iotti

Alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, del Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e dell’assessora alla Cultura...