7 C
Milano
28. 11. 2021 16:01

Rave party sventato a Cassina de’ Pecchi: 200 coinvolti, fermate 42 persone

Identificato un gruppo di cinquanta giovani che si stavano dirigendo verso uno stabilimento abbandonato

Più letti

I carabinieri di Pioltello hanno sventato nella notte un rave party a Cassina de’ Pecchi al quale avrebbero partecipato duecento persone. Il tutto è stato reso possibile perché le forze dell’ordine hanno individuato, nella zona industriale del piccolo paese alle porte di Milano, un gruppo di cinquanta giovani che si stavano dirigendo verso uno stabilimento abbandonato per organizzare, si suppone, un rave party.

Il rave party sventato a Cassina de’ Pecchi

Cinque equipaggi dei militari hanno cinturato l’intero isolato facendo desistere i giovani dal loro intento. Il tutto si è svolto. Interno all’1.30, quando le forze dell’ordine hanno individuato questo gruppo di circa 50 giovani mentre si dirigevano verso via Enrico Fermi e via Galileo Galilei. Nel mentre il gruppo era aumentato a circa 200 persone, che si sono poi dispersi nelle ore successive. Sul posto sono state identificate 42 persone di età compresa tra i 17 e i 25 anni e controllate 4 autovetture.

In breve

Bomba a Segrate: concluse le operazioni di disinnesco dell’ordigno risalente alla Seconda Guerra Mondiale

Concluse le operazioni di disinnesco della bomba a Segrate, presso lo scalo merci Milano-Smistamento, nella frazione di Tregarezzo. L'ordigno...