bicocca stadium

Un impianto completamente rinnovato, all’insegna della tecnologia e della sostenibilità: domani alle 17.00, in occasione della Giornata internazionale dello sport universitario, verrà inaugurato il Bicocca Stadium.

 

Il centro sportivo sorge nell’area di proprietà del Comune di Milano, tra viale Fulvio Testi e viale Sarca. Promotori del progetto sono l’Ateneo di Milano-Bicocca e il CUS Milano. L’idea, pensata per gli studenti ma aperta a tutti i cittadini, ha l’obiettivo di promuovere lo sport universitario. L’impianto sarà utilizzabile dai residenti con attività aperte a tutti come jogging, salto in lungo, corsi di tennis, di calcio e di atletica, ma anche con la possibilità di organizzare gare scolastiche e di affittare i campi sportivi.

Storia e restyling. Torna a nuova vita quindi il Bicocca Stadium, che ha alle spalle una storia lunga un secolo. Il piano di interventi di riqualificazione prevede un campo sportivo bivalente, la pista di atletica con sensori di velocità, tribuna e spogliatoi completamente rinnovati. Inoltre verrà aperto un Centro per la medicina per lo sport e un Centro di aggregazione, cultura e tempo libero.

Atletica, calcio, rugby. La pista di atletica leggera è la prima in Italia con tecnologia SmarTracks di Polytan, un sistema di rilevazione magnetica della velocità. Funziona tramite sensori installati nel substrato, e consente di monitorare le performance degli atleti attraverso un’app per smartphone. Sulla pista sarà quindi possibile svolgere gare e manifestazioni agonistiche, oltre che allenamenti altamente funzionali per migliorare le prestazioni, grazie alla misurazione esatta dei risultati raggiunti.

Il campo sportivo da calcio e da rugby, in erba artificiale, è stato realizzato con gomma riciclata da pneumatici fuori uso. Un’idea ecologica, economicamente vantaggiosa e performante, adottata con il supporto di Ecopneus.

Eventi. All’inaugurazione di domani sarà presente Carlo Alberto Cimenti, reduce dalla scalata al Nanga Parbat. Il primo appuntamento della nuova stagione del Bicocca Stadium è previsto poi per il 20 ottobre, con la CorriBicocca, gara podistica dell’Ateneo aperta a tutti e senza barriere. «Bicocca Stadium rappresenta un’opera di riqualificazione di uno storico impianto sportivo – spiega Cristina Messa, rettore dell’Università di Milano Bicocca – studiato per essere accessibile a tutti, all’insegna dello sport come strumento anche di inclusione ed eguaglianza».


www.mitomorrow.it