Gli sport da combattimento hanno conquistato l’Allianz Cloud e continuano ad essere i protagonisti: dopo la grande serata di Bellator (kickboxing e mma) dello scorso 12 ottobre, domani sera nel nuovo Allianz Cloud sarà la volta della nobile arte. Nel clou il campione internazionale IBF dei pesi supermedi Daniele Scardina difenderà il titolo contro il campione del Belgio Ilias Achergui sulla distanza delle 10 riprese. Diretta su DAZN, a partire dalle 19.30.

 

Sarà la seconda difesa per il fuoriclasse meneghino – che ha uno score di 17 vittorie 0 sconfitte – che ha vinto il titolo lo scorso 8 marzo contro il finlandese Henri Kekalainen e lo ha difeso il 28 giugno al Palalido contro Alessandro Goddi. Ilias Achergu, invece, ha disputato 18 incontri con un bilancio di 13 vittorie, 4 sconfitte e 1 pari: nel suo curriculum i titoli di campione del Belgio dei pesi supermedi e dei pesi mediomassimi.

Menù ricco. Organizzata dalla Opi Since 82, dalla Matchroom Boxing Italy e da DAZN, la manifestazione offrirà un altro grande combattimento: il campione d’Europa dei pesi leggeri Francesco Patera (22-3-0) difenderà il titolo contro il campione d’Italia Domenico Valentino (8-0) sulla distanza delle 12 riprese. In più Maxim Prodan (17-0-1) sfiderà il gallese Tony Dixon (12-2-0) sulle 10 riprese per il titolo internazionale IBF dei pesi welter.

Inoltre, nella preliminary card, saliranno sul ring il peso supermedio Ivan Zucco (9-0), il peso welter Nicholas Esposito (10-0), il peso medio Joshua Nmomah (7-0) e il gemello superwelter Samuel Nmomah (11-0), oltre al peso massimo croato Alen Babic (2-0). Biglietti a 55 euro per il bordo ring, 25 euro per la tribuna centrale, 20 euro per la tribuna laterale (i posti sono numerati) e sono in vendita sia su ticketone.it sia presso l’Opi Gym di corso di Porta Romana 116/A.


www.mitomorrow.it