7.8 C
Milano
05. 12. 2021 14:23

Europa League, finale amaro per l’Inter

L'inter perde la finale con il Siviglia: il resoconto di un sogno solo sfiorato

Più letti

Dopo dieci anni esatti dal Triplete di Josè Mourinho, ecco per l’Inter una nuova occasione per alzare al cielo una coppa europea: le speranze però si rovesciano con l’improvvisa acrobazia di Diego Carlos. Un gesto atletico bello quanto inutile se Romelu Lukaku con il suo piedone non lo avesse deviato nella propria porta. Il tabellino nel deserto stadio di Colonia segna impietosamente 3 a 2: è la fine di un sogno cullato, accarezzato ma sfuggito sul momento più bello.

Il match. La partita inizia con ritmi altissimi. Dopo solo 5 minuti l’Inter è già in vantaggio grazie ad un rigore conquistato e realizzato da Romelu Lukaku: il centravanti si invola verso la porta e Diego Carlos in netto ritardo lo stende. Poteva starci anche il cartellino rosso, ma l’arbitro non è della stessa opinione.

Gli andalusi non si scompongono e riniziano a macinare gioco. Lo fanno con la loro qualità migliore: il palleggio. Dal fraseggio fuori-dentro-fuori sull’asse Ocampos-Jordan-Navas arriva la rete del rapido pareggio, con il bel tuffo di de Jong a premiare l’invito del capitano sul primo palo. Una ventina di minuti dopo si ripete il copione: punizione di Banega e movimento di De Jong ad aggirare la disattenta difesa nerazzura, colpo di testa chirurgico e vantaggio Siviglia.

Passano poco meno di due minuti per il pareggio del “faraone” Godin. Punizione dalle tre quarti per l’Inter e stacco imperioso del difensore uruguagio. Tutto nuovamente in equilibrio.

Quello del secondo tempo è un altro film. Ritmi più blandi e gioco spezzettato dai troppi falli, fino al minuto ’75, quando dopo un paio di rinvii poco riusciti della difesa nerazzurra Diego Carlos inventa una rovesciata che capovolge anche i sogni dell’Inter lasciandoli cadere in mille pezzi sul terreno di gioco.

La finale di Colonia è il resoconto di un’altra occasione persa, di un’eterna incompiuta ancora alla ricerca della propria identità.

 

 

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...