22.1 C
Milano
21. 09. 2021 16:50

Lukaku-Ibrahimovic, testa a testa e parole grosse: ecco cosa si sono detti

Rissa sfiorata nel derby di coppa Italia: la ricostruzione

Più letti

Una pagina di sport, se cosi si può chiamare, che non avremmo voluto vedere né alla Scala del Calcio, né in qualunque altro stadio. Gli insulti seguiti dal testa a testa tra Lukaku ed Ibrahimovic scrivono una delle pagine più brutte delle stracittadine milanesi.

La vicenda.  Tutto accade a fine primo tempo. I due si incrociano con lo sguardo poi le dure parole, confermate successivamente da un audio. Ibrahimovic si rivolge a Lukaku così: «Vai a fare i tuoi riti voodoo di merda da un’altra parte. Va dalla mamma, piccolo asino».

Il riferimento è a quando Lukaku rifiutò di rinnovare il contratto con l’Everton, nonostante un’offerta super dei dirigenti. A un passo dalla firma saltò tutto, a causa di mamma Adolphine, donna di origine congolese, che in un rito voodoo – appunto – avrebbe ricevuto il suggerimento di far firmare il figlio con il Chelsea. Era il 2017, Lukaku lasciò  l’Everton, ma andò alla fine allo United, trovandosi come compagno proprio Ibrahimovic. Ed i rapporti tra i due non furono mai idilliaci, ma questa è storia nota.

«F*****i tu e tua moglie… Ti aspetto fuori», è la risposta di Lukaku ad Ibrahimovic. Poi interpella l’arbitro Valeri: «Non hai sentito?». Alla risposta negativa del direttore di gara, Lukaku si rivolge nuovamente minaccioso ad Ibra ed i due giungono testa a testa: «Vuole parlare della madre, vuole parlare della madre?! Figlio di p*****a. Ti sparo in testa».

I compagni di squadra sedano la rissa sul nascere dividendo i due. Valeri sventola il cartellino giallo per entrambi. Poco importa chi sia stato il primo ad iniziare o chi abbia più colpe. È certamente una pagina di cui avremmo fatto volentieri a meno.

In breve

«Vivi ogni giorno come se fosse il primo»: il ricordo di Fraintesa vive attraverso il suo libro

La celebre travelblogger Francesca Barbieri, meglio conosciuta come Fraintesa, ci ha lasciato lo scorso aprile a soli 38 anni. Nonostante la...