22.7 C
Milano
18. 05. 2022 01:58

A Milano è derby nella semifinale di Coppa Italia 2021/2022

Più letti

Derby di Milano numero 231 quello che andrà in scena martedì 1 marzo allo Stadio Meazza e che sarà valido come semifinale di andata della Coppa Italia 2021/2022. Sarà la 26esima volta che Milan e Inter si affronteranno nella coppa nazionale. Una sfida che come al solito sarà ricca di suggestioni e che arriva in un momento molto delicato per le due squadre, le quali hanno rallentato in classifica ma rimangono ai vertici della Serie A. Milan e Inter, ne siamo certi, non hanno ovviamente intenzione di mollare la presa sul campionato né tanto meno lo faranno nella coppa nazionale.

Sarà la terza stracittadina della stagione dopo le due che si sono già consumate in campionato e in attesa della sfida di ritorno di coppa in programma a inizio aprile. Volgendo lo sguardo indietro, nel primo derby del 7 novembre il risultato finale fu di 1-1 con un autogol di de Vrij che permise di rimettere la sfida in equilibrio dopo il rigore nerazzurro firmato Hakan Calhanoglu. Fu rimonta rossonera anche nella seconda sfida cittadina giocata il 5 febbraio scorso: l’Inter andò in vantaggio con Ivan Perisic prima di essere raggiunta e superata dalla doppietta di Olivier Giroud per il definitivo 2-1. Fu quella la seconda partita di fila da Gol (entrambe le squadre a segno), nonché la quinta delle ultime sei. Ed è proprio in questa direzione che si orientano i vari bookmaker, i cui bonus benvenuto sono analizzati da Sportytrader. I bookies offrono agli appassionati delle promozioni d’ingresso per provare a divertirsi anche in occasione del derby della Madonnina, magari scegliendo proprio il mercato dei gol.

Dando un’occhiata al rendimento delle due squadre, il Milan si Stefano Pioli è in serie positiva da sei partite tra tutte le competizioni con 3 vittorie e 3 pareggi, ma nelle ultime due gare di campionato i rossoneri non sono riusciti ad andare oltre il pari rispettivamente contro Salernitana in trasferta (2-2) e Udinese in casa (1-1). In casa Inter la situazione è ancor più complicata perché i nerazzurri non vincono da quattro gare di fila con 2 pareggi e 2 sconfitte e recentemente sono emerse grosse difficoltà in zona gol: dopo gli 0-2 subiti in casa prima in Champions League contro il Liverpool e poi in campionato contro il Sassuolo, gli uomini di Simone Inzaghi non sono stati capaci di andare oltre lo 0-0 al Luigi Ferraris di Genova contro il Genoa.

Prendendo in esame le sole statistiche della Coppa Italia, il Milan ha vinto 10 dei 25 confronti precedenti, 7 sono stati i pareggi e 8 i successi nerazzurri. I rossoneri hanno segnato 34 reti contro le 24 dei “cugini”. È invece l’Inter ad essere più avanti prendendo in esame tutte le competizioni ufficiali: 84 le vittorie contro le 78 milaniste e 68 pareggi, 317 a 307 il totale gol. L’Inter non ha mai perso nelle ultime 7 sfide con il Milan quando è stato considerato squadra in trasferta, mentre in Coppa Italia è rimasta imbattuta in 13 delle ultime 14 partite. Infine, altra opzione che è andata per la maggiore nelle ultime stracittadine di Milano è l’Over 2.5 che si è verificato in 5 degli ultimi 6 confronti.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...