7.6 C
Milano
27. 02. 2024 15:17

Milano-Torino, sorride Arvid de Kleijn in volata. Battuto Gaviria nel finale

La corsa del MiTo, lunga 192 km da Rho (MI) a Orbassano (TO), è stato l'aperitivo per velocisti in vista della Milano-Sanremo in programma questo sabato.

Più letti

La corsa del MiTo, lunga 192 km da Rho (MI) a Orbassano (TO), è stato l’aperitivo per velocisti in vista della Milano-Sanremo in programma questo sabato. Con 114 corridori al via, e 17 squadre in gara, a sorridere è stato il giovane Arvid De Kleijn, della Tudor Pro Cycling Team. Una Milano-Torino che, il giovane olandese, difficilmente dimenticherà, in attesa di rivederlo al Giro d’Italia come anticipato in conferenza stampa.

Foto: Onorio Ferraro | Milano-Torino

Milano-Torino, la cronaca

Un percorso lineare durante tutto il tragitto, con una fuga iniziata dopo appena 5km dallo start milanese. Il vantaggio del drappello in testa non è mai salito oltre i 4′ minuti, cosa che ha aiutato il gruppo a risparmiare le energie prima dell’aggancio decisivo che arriva ai -12 km dopo un classico inseguimento e una gestione tecnica perfetta del serpentone. A guidare i corridori verso l’ultimi chilometro è proprio la Tudor di Cancellara, che anticipa tutti e piazza la sorpresa sul fotofinish. A restare sorpreso è proprio Gaviria, il colombiano vede sfuggire il primato proprio sulla linea di arrivo. Due invece gli italiani in top-10: Matteo Moschetti, dell’altra Professional elvetica Q36.5, e Andrea Vendrame dell’Ag2r Citroen.

 

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A