23.2 C
Milano
16. 05. 2022 23:57

Olimpiadi, Riva: “Costruiamo una generazione 2026 all’insegna dei valori dello sport”

Il Coni Lombardia presente con attività sul territorio in tutte le edicole

Più letti

Il presidente del Coni Lombardia, Marco Riva, nel presentare la nuova attività sul territorio e nelle edicole annuncia: «Dobbiamo costruire una generazione 2026 che cresca all’insegna dei valori dello sport».    

Olimpiadi, il messaggio di Marco Riva

Il neo presidente del Coni Lombardia, Marco Riva, viaggia molto sul territorio. Fisicamente, ma anche tramite attività diverse. E lui stesso, da Facebook, parla del momento attuale dello sport italiano e di quello che stiamo vivendo: “Con i Giochi Paralimpici di Tokyo2020…il nostro supporto…raddoppia! – si legge – Sono trascorse alcune settimane dal termine dei Giochi Olimpici di Tokyo2020 ed è ancora vivo il ricordo della gesta delle nostre atlete e dei nostri atleti. Gratitudine ed orgoglio dalla Lombardia per aver contribuito con tante medaglie a questo successo della nostra nazione in terra nipponica. Ma anche punto di partenza per il futuro. Per alzare l’asticella. Perché Parigi2024 è vicina. E perché Pechino2022 porterà alla nostra sfida olimpica di MilanoCortina2026 in cui tutti dobbiamo essere coinvolti per costruire una “Generazione 2026” all’insegna dei valori dello sport”.

La necessità dei valori dello sport

Marco Riva prosegue: “Con gioia salutiamo e supportiamo tutte le atlete e gli atleti paralimpici impegnati in questi giorni a Tokyo2020 e gli amici del Comitato Paralimpico Lombardo con Pierangelo Santelli alla guida: dialogo, rispetto e solidarietà sono valori che continuiamo a condividere e insieme, uniti, continueremo sempre a lavorare per il bene dello sport lombardo. E allora dopo il successo dello scorso mese con i nostri 5 slogan che hanno colorato Milano nei mesi di luglio ed agosto… nuovi manifesti e nuovi messaggi in tutte le edicole di Milano con migliaia di passaggi giornalieri. Grazie al nostro Graziano Campi e a Rotorpubblicità con Giorgio Grassi per l’ideazione, realizzazione e diffusione di questa campagna di comunicazione del CONI Lombardia per lo sport”.

Il nuovo che avanza 

Poi conclude ancora sulle Olimpiadi: “Le gioie di questi giorni nascono dal lavoro sul territorio che porta al sogno Olimpico e Paralimpico. Merito di quanto successo va anche al nostro sistema territoriale, legato allo sport di base ed alle associazioni, alla forza degli atleti, dei dirigenti, dei tecnici che hanno lavorato e continuano ad operare, spesso in situazioni complesse, ma che dimostrano sempre la loro competenza, dedizione e passione. Una nuova stagione sta per cominciare con tante sfide per la nostra regione e la necessità di supportare e affermare lo sport come attività essenziale! Dal territorio al sogno olimpico!”

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...