9.6 C
Milano
21. 04. 2024 22:24

Omar Hassan dalla boxe all’arte, la serie di opere “Breaking Through” a (un)fair

La storia di Omar Hassan è un'esemplare dimostrazione di resilienza e trasformazione

Più letti

La storia di Omar Hassan è un’esemplare dimostrazione di resilienza e trasformazione. Nonostante sia stato costretto a rinunciare alla sua carriera nel pugilato a causa del diabete, non ha mai abbandonato la passione per il combattimento, trasformandola in un’arte che lo ha portato alla fama internazionale.

Omar Hassan, la storia

Figlio di madre italiana e padre egiziano, Omar Hassan ha trovato nella boxe non solo una disciplina sportiva, ma un vero e proprio mezzo di espressione artistica. Le sue opere, esposte in tutto il mondo e anche nelle case di celebrità come Spike Lee e Sharon Stone, sono un mix di potenza e delicatezza, incarnando il concetto di “Breaking Through Black”.

Omar Hassan

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Omar Hassan, l’arte

Questo progetto artistico, composto da 121 quadri che rappresentano anche i round disputati da Hassan prima del suo ritiro precoce, è un’espressione di action painting, dove i suoi guantoni da boxe impregnati di vernice diventano gli strumenti per creare. Colpendo fisicamente la tela, Hassan cattura l’energia del gesto sportivo trasferendola in forme e colori che evocano la forza e la bellezza della nobile arte della boxe.

Omar Hassan a (un)fair

Ma la boxe per Hassan va oltre il semplice sport: è una metafora della vita stessa. Come dichiara l’artista, “Siamo tutti pugili. Ognuno ha le sue croci. Al mondo ognuno è da solo. Quando cadi devi imparare a rialzarti.” Questo messaggio di resilienza e determinazione permea non solo le opere di Hassan, ma anche lo spirito della fiera-non fiera di arte contemporanea, (un)fair.

Organizzata da Manuela Porcu e Laura Gabellotto, con il supporto di un Comitato scientifico esperto del mondo dell’arte e della comunicazione, (un)fair si propone di trasmettere emozioni forti e stimolare la riflessione attraverso progetti innovativi e talk che mettono in luce il tema del desiderio come motore di ricerca e aspirazione.

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...