oralimpics
oralimpics

Dopo la presentazione dello scorso 6 maggio in piazza Duomo, da domani parte la terza edizione di Oralimpics – L’Olimpiade degli Oratori organizzata dal Csi Milano. Una festa che coinvolgerà 3.500 ragazzi, 150 oratori (tutti dell’Arcidiocesi di Milano) e più di 300 volontari nella ex area Expo, quella che nel 2015 ha ospitato l’esposizione universale e che nel 2026 verrà utilizzata per i Giochi appena conquistati da Milano-Cortina (sarà infatti la casa del media center).

Il “villaggio olimpico” allestito dal Csi Milano, promotore dell’iniziativa, ospiterà tutti gli eventi in programma da domani al 30 giugno: la Cerimonia inaugurale di domani sera alle 20.30 e le gare a partire dalle 9.00 del sabato mattina fino alle 19.45, con le premiazioni degli sport individuali prevista per le 21.00. Domenica, nell’ultimo giorno, le fasi finali, le premiazioni e la Messa fino alla conclusione delle 13.00.

Prima della cerimonia inaugurale è in programma la fiaccolata del venerdì, con l’accensione della fiaccola alle 9.30 in piazza Duomo (presente l’arcivescovo Mario Delpini) e le tappe a Palazzo Marino, Piazza Città di Lombardia, Istituto Palazzolo – Fondazione Don Gnocchi e Oratorio di Baranzate, fino all’arrivo alle 12.45 all’Albero della Vita di Mind Milano.

Contemporaneamente alle gare si svolgeranno esibizioni e convegni, ma il cuore delle Oralimpics saranno ovviamente i pre-adolescenti che potranno divertirsi nei tornei di calcio, pallavolo e basket 3 vs 3, ping pong, dodgeball, handball, tiro alla fune e calcio balilla, fino alle discipline individuali come tennis, canottaggio, arrampicata, tiro con l’arco, carabina, pistola, velocità (60 metri), ciclismo e corsa coi sacchi.

Tante altre le attività libere che sarà possibile svolgere: krav maga, muay thai, simulatore di volo, scuola di circo, percorso al buio, slackline, quidditch, murales, laboratorio costruzione barche a vela, simulazione primo soccorso e simulatori di realtà virtuale. Sarà presente anche un villaggio dei vigili del fuoco. I campi da gioco allestiti saranno una cinquantina per 1,5 chilometri di strutture sportive. Un momento “olimpico” in un contesto nel quale, complice l’assegnazione a Milano-Cortina dei Giochi Invernali 2026, lo spirito a cinque cerchi è ben presente in città.
Da domani al 30 giugno
MIND Milano Innovation District
Via Belgioioso 171, Milano
oralimpics.com


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/