9.6 C
Milano
21. 04. 2024 23:48

San Siro, telefonata tra Sala e l’Inter: al centro la ristrutturazione del Meazza

Il club nerazzurro resta in attesa di capirne la fattibilità a determinate condizioni ancora da garantire

Più letti

Telefonata tra il sindaco di Milano Giuseppe Sala e il presidente dell’Inter Steven Zhang sul fronte San Siro. Nel pomeriggio di lunedì 26 febbraio il primo cittadino milanese ha contattato il numero uno nerazzurro per confrontarsi sul tema della ristrutturazione del Meazza.

Telefonata tra Sala e Zhang: cosa si sono detti su San Siro

Una telefonata cordiale in cui Zhang ha confermato l’idea già emersa nell’incontro dei giorni scorsi tra Sala e l’amministratore delegato Alessandro Antonello (insieme al presidente del Milan Paolo Scaroni), ovverosia attesa di capire i dettagli del piano di fattibilità di WeBuild sulla ristrutturazione del Meazza. Il club nerazzurro resta in attesa di capirne appunto la fattibilità, con condizioni necessarie che riguardano ad esempio il fatto che sia una ristrutturazione seria e non soft, la certezza ci siano le condizioni per poter continuare a giocare a San Siro senza perdere capienza e sullo sfondo il fatto che lo stadio diventi poi di proprietà di Inter e Milan.

futuro di San Siro
Il nuovo San Siro?

Il club nerazzurro prosegue così anche sulla strada che porta verso Rozzano, con il progetto del nuovo impianto nell’area oggi di proprietà dei Cabassi, in attesa quindi di capire i dettagli del piano di WeBuild.

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...