17.6 C
Milano
01. 10. 2020 14:06

Un weekend fra fantasia e realtà, arrivano i campioni di spada laser

Più letti

Milano, l’architetto Citterio truffato per oltre 4 milioni di euro

Il noto architetto milanese, Antonio Citterio, è rimasto vittima di una pesante truffa. Due persone, tra cui una segretaria...

La legionella arriva a Milano: contaminate le acque della caserma di via Custodi

La legionella arriva anche a Milano. Dopo i casi scoppiati ultimamente in provincia, il batterio è stato individuato nell'impianto...

I Ferragnez allargano la famiglia: l’annuncio social

Chiara Ferragni e Fedez allargano la famiglia. L'annuncio non poteva che arrivare via social. L'annuncio social. «La famiglia si allarga»...

Spada laser, duelli spettacolari e grandi campioni: non è la popolare saga di Star Wars, ma la LudoSport Champions’ Arena 2018. La terza edizione del torneo mondiale di Light Saber Combat sportivo si svolgerà domani e domenica al centro sportivo Pavesi di via Francesco de Lemene 3. Una due giorni di sport e di competizione, dove i migliori atleti di tutto il mondo gareggeranno per salire sul podio e diventare campioni mondiali di scherma con Spada Laser.

Un vero spettacolo per appassionati di scherma e di fantascienza, dove la realtà si fonderà con la fantasia in un evento unico. Qui Lorenzo Ferrario, 29 enne milanese, difenderà il titolo mondiale conquistato l’anno scorso: il campione meneghino sfiderà i migliori 64 atleti che hanno vinto i rispettivi tornei nazionali e in un torneo a eliminazione si contenderanno il titolo di Campione del Mondo.

STORIA • La “Scherma con Spada Laser” o “Light Saber Combat sportivo” è una disciplina innovativa, nata poco più di dieci anni fa dalle menti e mani di Gianluca Longo e Simone Spreafico e ha saputo coinvolgere migliaia di appassionati in brevissimo tempo. «Siamo partiti nel 2006 – ricorda Gianluca Longo –. Può sembrare che si ispiri a Guerre Stellari, in realtà è solo un richiamo perché io e Simone proveniamo da due esperienze completamente diverse. Per questo la nostra disciplina è un misto tra arti marziali e scherma».

Dopo l’evento meneghino, per il 2019 la Spagna si sta già organizzando per ospitare la quarta edizione dei Mondiali: «Dopo pochi anni il nostro sport è approdato all’estero, passando per Inghilterra, Spagna, Francia, Svezia e arrivando fino agli Stati Uniti. Oggi il network è presente in 15 paesi e in più di 50 diverse città». L’appuntamento è per domani dalle 9.30 alle 18.00 e domenica, giornata in cui si svolgeranno le finali, dalle 9.30 alle 12.30. L’ingresso è gratuito.

In breve

La legionella arriva a Milano: contaminate le acque della caserma di via Custodi

La legionella arriva anche a Milano. Dopo i casi scoppiati ultimamente in provincia, il batterio è stato individuato nell'impianto...

La legionella arriva a Milano: contaminate le acque della caserma di via Custodi

La legionella arriva anche a Milano. Dopo i casi scoppiati ultimamente in provincia, il batterio è stato individuato nell'impianto idrico della sede del Reparto...

I Ferragnez allargano la famiglia: l’annuncio social

Chiara Ferragni e Fedez allargano la famiglia. L'annuncio non poteva che arrivare via social. L'annuncio social. «La famiglia si allarga» e «Leo diventerà presto il...

MilanoVibra, adesso è il momento giusto per ritrovarci in edicola

Milano torna in edicola con la “sua” rivista. Ci pensa Pradivio Editrice, che annuncia il ritorno di MilanoVibra, il periodico reduce dall’esordio dell’11 giugno...

Scuola, a Milano ancora troppe cattedre vuote e troppi rifiuti

Continua la corsa contro il tempo per trovare i docenti per coprire le 1500 cattedre vacanti a Milano. Nonostante i ritardi dovuti agli errori...

Potrebbe interessarti