31.4 C
Milano
02. 07. 2022 15:34

Per la festa dei nonni una guida per aiutarli ad essere più smart

Domani si celebra la festa dei nostri “senior”: come farli diventare più “smart”?

Più letti

I nonni sono un vero patrimonio dell’umanità. In Italia sono addirittura 12 milioni e durante la pandemia il loro supporto alle famiglie si è ulteriormente rafforzato. Se, da un lato, l’ultimo anno li ha messi un po’ alla prova, dall’altro in molti la distanza ha contribuito a rafforzare e fare evolvere il rapporto con i nipoti, anche grazie allo smartphone e al digitale.

Festa dei nonni, insegnarli la tecnologia con “pazienza”

In occasione della Festa dei Nonni, che ogni 2 ottobre celebra la loro importanza nella famiglia e nella società, Wiko ha stilato una breve guida semi-seria per i nipoti di tutte le età, su come aiutare i loro nonni a essere più “smart”.

Il primo passo? Armarsi di tanta pazienza. E ancora: quante volte i nonni vi hanno chiamato per sbaglio dal telefono in tasca o mandato lunghi messaggi incomprensibili con lettere e numeri accostati alla rinfusa? Insegnate loro a bloccare sempre lo schermo prima di mettere via lo smartphone. Per evitare che si scordino le password e i codici di accesso, è sufficiente impostare il Face Unlock.

Infine: installare un’applicazione antivirus efficace e insegnargli a leggere bene tutto ciò che riceve, mostrare loro la funzione “vivavoce” o in pochi semplici clic, per i più audaci, come connettere allo smartphone tramite Bluetooth gli auricolari senza fili, per ascoltare a tutto volume sia la vostra voce che le loro hit preferite del passato e del presente, senza tenere lo smartphone incollato all’orecchio.

 

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...