tintarella
tintarella

Con la bella stagione arrivano anche i primi timidi raggi di sole. E così torna la voglia di esporsi, e di abbronzarsi per una bella tintarella. Ma è proprio in questo periodo dell’anno che occorre prestare la massima attenzione, perché la tintarella di primavera non è priva di rischi.

La forza e l’intensità del sole è infatti in continuo aumento. Per questo la pelle del viso e del corpo potrebbe correre seri pericoli. Anche perché, proprio ad aprile e maggio, l’epidermide non è ancora pronta, non avendo ancora sviluppato le sue naturali difese che sono rappresentate proprio dal colorito via via più scuro.

E da questo punto di vista le lampade abbronzanti non rappresentano un aiuto. Innanzitutto bisogna ricordare che queste apparecchiature sono pericolose per la salute, inoltre l’abbronzatura da loro indotta è poco, o addirittura affatto, protettiva e altrettanto poco duratura. Questo perché i raggi Uv delle lampade sono ad alta pressione, e quindi molto diverse dai raggi naturali.

Per prendere il sole nel modo migliore è quindi fondamentale seguire qualche accorgimento. Poi è bene cominciare con esposizioni minime che possono essere incrementate di dieci o venti minuti con il passare dei giorni.

In secondo luogo è fondamentale utilizzare come precauzione una crema protettiva con grado di protezione alto – 30 o 50 – per i fototipi chiari che si scottano con una certa frequenza, e una media – 15o 20 – per i soggetti con fototipo più scuro. Una volta che si sarà formata la prima abbronzatura, duratura e perfettamente uniforme, si può allentare un po’ la guardia.

Senza esagerare perché la prudenza non è mai troppa. Bisogna anche ricordare sempre di evitare gli orari centrali della giornata, ma optare per i momenti della giornata nei quali l’irradiazione è meno forte. Per proteggere al meglio la pelle, si può agire anche dall’interno. Ci sono infatti alcuni integratori che possono rivelarsi molto utili per la riuscita dell’abbronzatura, limitando al tempo stesso i danni.

Bisogna solo ricordarsi che vanno assunti almeno con un mese di anticipo rispetto all’esposizione. Si tratta, di integratori alimentari, le così dette pillole abbronzanti, a base di sostanze naturali come il betacarotene e il licopene e di probiotici, che contribuiscono, a far sì che la pelle si adatti al sole, con tutti i vantaggi che questo adattamento comporta. Naturalmente è indispensabile anche affidarsi ai prodotti giusti.

Autoabbronzante progressivo
Sunkiss di Maria Galland è una crema dall’effetto autoabbronzante progressivo per contrastare screpolature e la sensazione di tensione. La sua texture offre alla pelle un piacevole effetto di sana radiosità. Si tratta di un prodotto “2 in 1”, che combina un intenso effetto idratante con una naturale azione autoabbronzante progressiva senza lasciare tracce.
Prezzo: 70 euro

Texture leggera
Per sentirsi già in estate basta provare uno dei quattro maxi bronzer monocolore dal finish mat e le due terre illuminanti proposte da Debby. Il maxi formato permette di applicare bene la texture leggera con un pennello e ottenere un effetto “un kissed modulabile. Il ring oro del pack e il rilievo sulla cialda impreziosiscono le terre, rendendole trendy e riconoscibili.
Prezzo: 6,50 euro

Giusta dose
Questa primavera la Bronzer Collection di Deborah Milano dona un incarnato da favola, per affrontare le giornate più calde con la giusta dose di sole. La nuova esclusiva gamma di maxi terre è ispirata al festival Coachella che ogni anno, nel mese di aprile, raduna migliaia di celebrities pronte a sfoggiare look meravigliosi fonte d’ispirazione per l’estate.
Prezzo: 12,50 euro

Correttore color verde
Anche la pelle lievemente abbronzata deve apparire perfetta. Ecco allora Color Corrector – correttore di colore verde di Sephora, che mimetizza i rossori. O il “pesca”, che attenua occhiaie e discromie. La loro formula è liquida e leggera, facile da applicare e da dimenticare, per non sbagliare mai e sembrare sempre al top.
Prezzo: 13,90 euro

Rossore permanente
Il nuovo CC Red Correct di Erborian è il primo correttore di colore automatico. In un solo gesto riduce l’apparizione del rossore più o meno permanente, aiuta la pelle sensibile a sentirsi meglio e fornisce una soluzione per chi ha il viso che si arrossa facilmente, riducendo l’iperattività dei vasi sanguigni. Perfetta sia in estate sia quando fa più freddo.
Prezzo: da 16,95 euro


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/