Dentro Caravaggio
Dentro Caravaggio

A partire da lunedì, e per soli tre giorni, nelle sale cinematografiche italiane approda un nuovo appassionante capitolo de La Grande Arte al Cinema: con Dentro Caravaggio non ci si accontenta di una esplorazione didascalica sulle opere del pittore, ma si punta verso un nuovo tipo di racconto, in cui il pubblico è in grado di partecipare attivamente al viaggio del suo viandante protagonista, l’attore Sandro Lombardi, nei panni di un moderno Virgilio.

Passati oltre cinquecento anni dalla sua morte, il mito di Michelangelo Merisi da Caravaggio non accenna a diminuire il suo fascino immutabile nel tempo. Dentro Caravaggio esplora i luoghi dell’uomo e i tormenti dell’artista, viaggiando nelle città che hanno colorato i suoi 38 anni di vita tumultuosa: Milano, Roma, Napoli, Malta, Siracusa e Messina, fino alla spiaggia di Porto Ercole, luogo della sua prematura fine avvolta nel mistero.

Diretta da Francesco Fei e sceneggiata da Jacopo Ghilardotti, la nuova produzione targata Nexo Digitale – in collaborazione con Italia Classica, Skira Editore, Adler Entertainment con il sostegno di Intesa San Paolo – è una nuova dichiarazione di ammirazione per il pittore nato a Milano il 29 settembre del 1571. Per l’occasione, infatti, viene schierata una illustre squadra di esperti e critici in materia caravaggesca, tra tutti il celebre fumettista italiano Milo Manara. Al cinema solo lunedì, martedì e mercoledì.

Paese di origine: Italia

Durata: 85 minuti

Regista: Francesco Fei

Genere: documentario


mitomorrow.it