jesus christ superstar
jesus christ superstar

Nella versione musicale originale composta da Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, prodotta da PeepArrow Entertainment, torna in scena il grande classico del musical internazionale, Jesus Christ Superstar, in replica al Teatro degli Arcimboldi da domani sera.

LE REPLICHE • Tra spiritualità e rock. Questi sono gli ingredienti vincenti dello spettacolo che ha reso mito assoluto la figura di Ted Neeley (che torna a rivestire i panni di Gesù), dal carisma e dalla personalità ancora immacolati nonostante le settantacinque primavere sulle spalle del protagonista del film di Norman Jewison del 1973. La revisione italiana dello spettacolo porta la firma di Roberto Croce alle coreografie, Giancarlo Muselli alle scenografie elaborate da Teresa Caruso ed i costumi di Cecilia Betona, con la regia di Massimo Romeo Piparo. Con un ensemble di 24 elementi tra acrobati, trampolieri, mangiafuoco e ballerini, Nick Maia nei panni di Giuda, Giorgio Adamo ed Andrea Di Persio in quelli di Simone e di Pilato, l’imponenza vocale dello spettacolo sarà affiancata dalla musica eseguita dal vivo dall’Orchestra diretta dal maestro Emanuele Friello.

Da giovedì 22 novembre a domenica 2 dicembre alle 21.00

Teatro degli Arcimboldi

Viale dell’Innovazione 20, Milano

Biglietti: da 32 euro su ticketone.it