13.3 C
Milano
25. 04. 2024 16:39

Ligabue ne fa 30: «Il mio passato è il mio presente»

30 anni di carriera per Ligabue, esce oggi 77+7: «Nel ’99 ho rischiato di smettere»

Più letti

«Essere obbligato a stare chiuso in casa ha favorito la voglia di riprendere in mano la mia musica in studio e di riaprire vecchi cassetti della memoria». Così Ligabue presenta il nuovo progetto 77+7, il cofanetto Warner che raccoglie i 77 singoli pubblicati – in trent’anni di carriera, con una media di uno ogni cinque mesi – più sette brani inediti racchiusi in 7. Entrambi i lavori sono disponibili a partire da oggi in formato fisico e digitale.

Il progetto. «Non sono stato capace di fermarmi neanche nell’anno in cui avrei dovuto – spiega il cantautore di Correggio – oggi presento nuovi brani, anche se il seme viene dal passato, ma forse per festeggiare è giusto anche così».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Nell’album 7 tanti sono gli inediti, ripresi e riscritti da Ligabue, di cui i primi pubblicati sono La ragazza dei tuoi sogni e Volente o nolente, duetto con Elisa. Accanto c’è la raccolta 77+7, con i 77 singoli (totalmente rimasterizzati) che hanno scritto la sua storia.

«Sono grato per questi trent’anni, ma questa intensità si paga e talvolta mi sono perso, come nel 1999 quando ho meditato di smettere: dopo il grande successo di Radiofreccia e Buon Compleanno Elvis è arrivato l’isolamento, ma poi mi sono detto ”Se smetti, come fai a non fare concerti?” A vent’anni da quelle parole sono ancora qui».

La festa rimandata. Si terrà il 19 giugno 2021 a Campovolo 30 anni in un giorno, il concerto-evento per celebrare il trentennale di carriera del cantautore, inizialmente previsto il 12 settembre e rimandato a causa della pandemia.

«Trent’anni meritano una festa, non solo per me, ma per tutti quelli che avevano già comprato il biglietto – ammette il rocker – e quando torneremo, la voglia di sfogarci e il senso di liberazione andranno oltre la musica».

 

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...