5.4 C
Milano
23. 04. 2024 01:26

Al via Micam 2024, oltre 900 brand a Milano per il Salone delle calzature

Complessivamente nei saloni che restano aperti fino al 21 febbraio sono presenti 2951 brand del fashion

Più letti

«Siete competitivi nel mondo in prodotti di altissima gamma». Con queste parole il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso ha inaugurato Micam 2024, il Salone delle calzature che ha aperto quest’oggi a Fiera Milano insieme a Milano Fashion&Jewels, Mipel e The one Milano. Per Micam sono presenti 923 brand, di cui 464 italiani e 459 internazionali.

La sfida di Micam 2024

Una nuova sfida quindi per il calzaturiero italiano, riconosciuto nel mondo per la sua unicità, come sottolineato anche dal titolo dell’esposizione centrale, ‘Made to be collectible’, cioè ‘fatti per essere collezionati’. Un allestimento dove sono in mostra creazioni che hanno fatto la storia delle calzature italiane. «Quello che vogliamo trasmettere soprattutto ai giovani è cosa significano i nostri prodotti nel mondo – hanno spiegato i curatori – Se sono scarpe Made in Italy sono scarpe da collezione».

Micam 2024, le proposte

Complessivamente nei saloni che restano aperti fino al 21 febbraio sono presenti 2951 brand del fashion, che mettono in vetrina le proposte delle prossime stagioni. L’importanza del fare sistema per questi settori è stata sottolineata anche dal vicedirettore generale di Fiera Milano Roberto Foresti. «Oltre ad essere vivaio per giovani imprese che grazie a noi diventano grandi», ha aggiunto.

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...