24.1 C
Milano
29. 05. 2024 16:56

Morto Toto Cutugno: pezzo di storia della musica italiana, si è spento a Milano

Era ricoverato al San Raffaele

Più letti

È morto Toto Cutugno. Il cantautore, che aveva appena compiuto 80 anni lo scorso luglio, era ricoverato presso l’ospedale San Raffaele di Milano, dove era in cura. Questa triste notizia è stata comunicata dal suo manager, Danilo Mancuso, il quale ha riferito che il cantante, dopo una lunga malattia, ha visto la sua condizione deteriorarsi negli ultimi mesi. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mi-Tomorrow (@mi_tomorrow)

È morto Toto Cutugno 

Toto Cutugno resterà per sempre una figura emblematica del panorama musicale italiano, grazie al suo inno patriottico L’italiano, che ha saputo conquistare cuori anche al di là dei confini nazionali. Nella sua carriera, l’artista ha collezionato un’ampia serie di successi, tra cui una vittoria al Festival di Sanremo e ben sei secondi posti in diverse edizioni. La sua estesa eredità musicale e il suo impatto duraturo nella cultura italiana renderanno Toto Cutugno una figura indimenticabile nella storia della musica, e il suo talento lascerà un vuoto che sarà difficile da colmare. 

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Morto Toto Cutugno, foto Fotogramma
Morto Toto Cutugno, foto Fotogramma

La carriera di Toto Cutugno

Toto Cutugno, cantante italiano di fama internazionale, ha conquistato il cuore di milioni di fan con la sua voce calda e i suoi testi coinvolgenti. Nato il 7 luglio 1943 a Fosdinovo, in provincia di Massa-Carrara, Cutugno ha iniziato la sua carriera musicale negli anni ’60, ma è stato negli anni ’80 che ha raggiunto il successo planetario. Conosciuto per il suo stile romantico e la sua padronanza di diversi generi musicali, Cutugno ha spaziato dal pop al folk, passando per il rock e la musica tradizionale italiana. La sua influenza sulla scena musicale italiana è stata profonda, lasciando un impatto duraturo che ancora oggi si fa sentire. 

Morto Toto Cutugno, la sua carriera musicale

Toto Cutugno ha iniziato a farsi notare nel panorama musicale italiano grazie alla sua partecipazione al Festival di Sanremo nel 1976, con la canzone Voglio l’anima. Da quel momento, la sua carriera ha preso una svolta importante, portandolo a vincere il Festival di Sanremo nel 1980 con il brano Solo noi. Nel 1983 con L’Italiano la fama internazionale. Ma il successo di Cutugno non si è limitato solo a Sanremo: ha partecipato e vinto numerosi altri concorsi musicali, come l’Eurofestival nel 1990 con la canzone Insieme: 1992, che è diventata un vero e proprio inno all’unità europea.

In breve

FantaMunicipio #32: nuove pedonalizzazioni, ci vuole tattica per rallentare

Questa settimana torniamo a parlare di mobilità lenta, di sicurezza stradale e di pedonalizzazioni: sono infatti state approvate alcune...